Cerca

l'intervista

Montespaccato, Maurizi: "Pronti a cambiare marcia, la forma arriverà presto"

Il campionato degli azzurri riparte da Ghivizzano. Il fantasista confida nel buon lavoro svolto durante la settimana

16 Settembre 2022

Maurizi

Samuele Maurizi (Foto ©Conti/Vamos Sport Production)

Il campionato del Montespaccato riparte da Ghivizzano dove domenica pomeriggio la compagine del Presidente Monnanni incontrerà la squadra del paese. Un Ghiviborgo in salute e che è partito con decisione nel girone E raccogliendo una vittoria, alla prima, e un pareggio alla seconda giornata rispettivamente contro Mobilieri Ponsacco e Città di Castello. Il buon inizio stagionale sarà perciò un ulteriore stimolo per i lucchesi per provare a mettere in difficoltà anche il Montespaccato. Ma non sarà per nulla semplice affrontare gli azzurri di mister Stefano Campolo. Tassi e compagni vogliono sbloccare una classifica che recita ancora zero punti dopo le gare con Terranuova e Flaminia. In settimana il tecnico ha lavorato meticolosamente correggendo le prime sbavature e la squadra è pronta ad iniziare la propria risalita. Samuele Maurizi è ancora alla ricerca del primo sigillo e contro i toscani potrebbe essere un’occasione d’oro: "Ci attende una partita tosta – dichiara il fantasista - come lo sono state e lo saranno tutte le altre. Sicuramente dobbiamo cambiare marcia ma in settimana ci stiamo allenando bene. Speriamo perciò di raccogliere quello che meritiamo. Ancora c’è da mettere minutaggio nelle gambe ma sono sicuro che acquisiremo presto la giusta forma fisica".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE