Cerca

Torneo

Memorial Varani, la Juventus riparte dal podio

La formazione bianconera cercherà di migliorare la terza posizione ottenuta nella scorsa edizione della manifestazione

10 Agosto 2016

La Juventus

La Juventus

La Juventus

Al settimo tentativo è riuscita a tornare sul podio e adesso punta a scalarne i gradini. La Juventus si schiera ai nastri di partenza della seconda edizione del Memorial Cristina Varani, torneo di calcio internazionale riservato alla categoria Giovanissimi 2003, sulla scorta del terzo posto ottenuto nel 2015, quando è riuscita ad eguagliare la performance datata 2008.


Il percorso Inseriti nel girone A insieme a Barcellona, Perugia, Renato Curi e Urbetevere, i bianconeri esordiranno martedì 30 agosto (all’indomani della presentazione ufficiale), alle ore 9.30 sul campo B, contro gli umbri, nella riedizione della finalina di un anno fa. Le loro speranze di accedere alle semifinali, privilegio concesso soltanto alla prima classificata, sono condensate in quattro giorni, con i duelli con i dilettanti abruzzesi e capitolini, previsti rispettivamente mercoledì 31 agosto alle 17 e giovedì 1 settembre alle 9.30, a precedere l’attesa rivincita con i catalani, loro giustizieri nella semifinale del primo Varani, programmata venerdì 2 alle 19 e verosimilmente destinata a decidere le sorti di un raggruppamento che taglierà la bandiera a scacchi il giorno seguente. Semifinali e finali sono invece in calendario domenica 4, con l’appuntamento clou programmato alle 19.30.


La storia Da sempre inscenata nella cornice della Pineta dei Liberti di Tor San Lorenzo, la competizione è stata inaugurata nel 2004 col nome di “Memorial Agostino Di Bartolomei” e ha cambiato denominazione una prima volta nel 2008, assumendo quella di “Memorial Laura Nardoni”.

Nell’estate di un anno fa è avvenuta la nuova e definitiva variazione, allorché l’Asd Racing Club – società organizzatrice della manifestazione -, ha deciso di omaggiare il ricordo della madre, da poco scomparsa, di un suo tesserato.

Ospite della rassegna ardeatina sin dal 2005, la Vecchia Signora non è ancora riuscita a portarsi a casa l’ambita coppa, ma ha spesso saputo mettere in vetrina prospetti di assoluto valore in una kermesse che si è consacrata come autentico punto di riferimento per scout ed esteti del calcio giovanile. Nel recente passato merita una menzione particolare Moise Kean Bioty, centravanti di origine ivoriana già nel giro delle Nazionali under azzurre e sul taccuino degli operatori di mercato di mezzo mondo, che nella quinta edizione del Nardoni, sotto l’egida di Corrado Grabbi, timbrò due volte il cartellino. Un anno fa, invece, a trascinare i 2002 di Spugna verso la conquista dell’ideale medaglia di bronzo fu Diop, attaccante andato a bersaglio ben 9 volte e terzo assoluto nella classifica dei cannonieri.


Come seguirla Il sito ufficiale dell’evento www.memorialcristinavarani.com proporrà live, cronache, tabellini e riflessi filmati di tutte le partite in programma. Sono inoltri attivi la pagina Facebook e il profilo Twitter, oltre al seguitissimo canale YouTube sul quale è presente il promo della seconda edizione. Link promo: https://youtu.be/N2KHGv534kc

 

Il calendario bianconero

Martedì 30 agosto: Juventus-Perugia (ore 9.30)

Mercoledì 31 agosto: Juventus-Renato Curi (ore 17)

Giovedì 1 settembre: Juventus-Urbetevere (ore 9.30)

Venerdì 2 settembre: Juventus-Barcellona (ore 19)

Domenica 4 settembre: Semifinali e Finali

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni