Cerca

The Finals

Ladispoli in finale: Vaccargiu e Ardel battono il Savio

I ragazzi di Ferrari imitano la Vigor Perconti, aggiudicandosi l'ultimo atto con una rete per tempo. Non basta ai blues il goal al fotofinish

09 Settembre 2018

(FotoLori)

(FotoLori)

SAVIO – LADISPOLI 1-2

SAVIO Brusca (1'st Barbaro), Braconi (1'st Cesarini), Polanco, Di Gregorio, Paniccia (1'st Di Marco), Bonomo, Cialini (1'st Valerio), Masiero, Maduchele, Di Porto (1'st Pandini), Tosti (7'st Di Tommaso) PANCHINA16 Mauro ALLENATORE Pontesilli

LADISPOLI Cerulli, Gazzola, Tosatti (18'st Verna), Pompili, Scarafoni, Guida (10'st Pasquali), Fiore, Ardel, Vaccargiu, Palone, Marcialis PANCHINA Ceccarelli, Di Giancamillo, Pasquali, Piscedda, Verna, Pelizzi, Polucci ALLENATORE Ferrari

MARCATORI Vaccargiu 10'pt (L), Ardel 23'st (L), Di Marco 25'st (S)


(FotoLori)

Ed è il Ladispoli la seconda finalista del torneo “The Finals”. Un traguardo raggiunto dalla compagine lidense in virtù del successo per 1-0 maturato nel corso della sfida con il Savio. Nel primo tempo i ragazzi allenati da mister Ferrari si approcciano bene al confronto e al 10' arriva la rete che sblocca lo stallo: la mette a segno Vaccargiu, da posizione defilata sulla sinistra, concludendo forte in porta. Brusca vede, para, ma non trattiene: sfera in fondo al sacco. Il Savio non riesce a reagire, inizialmente, rendendosi invece ben più pericoloso nel secondo tempo. Prima è il neoentrato Di Tommaso a sfiorare la rete del pari, inserendosi bene ma calciando alle stelle davanti al portiere, poi è Maduchele ad andarci vicino al quarto d'ora, tirando fuori di poco. Il Ladispoli soffre nel finale, ma riesce comunque a tenere duro sino alla fine, raddoppiando sugli sgoccioli del cronometro con Ardel (freddo a tu per tu con il portiere) e aggiudicandosi l'accesso alla finale. Bella ma inutile la rete del Savio conquistata all'ultimo secondo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE