Cerca

L'intervista

Trastevere, Fazzi: "Una crescita netta, siamo sereni"

Il tecnico degli amaranto fa il punto dopo le prime cinque giornate del girone di ritorno: si registrano grandi passi in avanti

12 Febbraio 2019

Alessio Fazzi

Alessio Fazzi

Alessio Fazzi

Il Trastevere è reduce da una sconfitta per 1-0 con l'Albalonga: uno stop che però non macchia un inizio di girone di ritorno senza dubbio positivo, che ha visto la compagine amaranto trovare anche una bella soddisfazione contro la corazzata Dabliu, sconfiggendola per 1-0. Ne abbiamo parlato con il tecnico, Alessio Fazzi. "Riguardo a quella vittoria venivamo da un bel periodo, dove avevamo iniziato a mostrare belle cose, i frutti di un grosso lavoro. Ricordo contro la Dabliu una partita equilibrata, una grossa prestazione corale da parte nostra. Evidente la differenza rispetto all'andata, dove abbiamo invece sofferto molto di più." Un segnale positivo. "Assolutamente, e ne abbiamo avuti anche altri, mi viene in mente la gara con la Roma, persa all'ultimo. Siamo molto contenti: non dimentichiamo di essere una matricola in questa categoria. Stiamo facendo bene, e i punti di margine che abbiamo sulla zona retrocessione ci saranno utili per lavorare con ancor maggior serenità." Sabato con l'Albalonga è arrivata una sconfitta: "Abbiamo incontrato una squadra quadrata e aggressiva. Non siamo partiti bene, soffrendo nei primi quindici minuti, per poi riprenderci e proporre buone trame di gioco. Nella ripresa la gara è stata più statica, alla fine il risultato ha premiato i nostri avversari." Un aspetto su cui lavorare per il futuro, guardando i numeri, sono i goal fatti, fermi a 23. "Una caratteristica che ci portiamo dietro, stiamo cercando di risolverla con il lavoro, anzitutto. Ci esercitiamo molto in allenamento per far sì che sia la densità di uomini portati in avanti la nostra arma migliore in tal senso, ma senza perdere di vista gli equilibri. Sono sicuro che potremo crescere e migliorare ancora."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE