Cerca

Regionali

Villalba, sei in Elite! Scrocca: "Un orgoglio per il club"

Le sensazioni del responsabile del settore giovanile dopo la conquista della massima categoria regionale del team di Pichetti

30 Aprile 2019

Il Villalba, vincitore del girone

Il Villalba, vincitore del girone

Il Villalba, vincitore del girone

Il Villalba ce l'ha fatta: con una giornata di anticipo è arrivata la vittoria del girone e la conquista della categoria Elite, subito dopo il successo per 2-0 conquistato con l'Atletico Vescovio. "Una bella soddisfazione." Commenta il responsabile del settore giovanile Fabrizio Scrocca, "Vincere fa sempre piacere, ancor di più se meritatamente. Se ce lo aspettavamo? In realtà siamo partiti senza pressioni, con l'idea e l'intento di migliorare i nostri ragazzi, di farli crescere nel migliore dei modi durante la stagione e di salvare la categoria il prima possibile. Poi, è venuto da sé, avendo buon materiale a disposizione sono arrivati anche risultati di un certo tipo. Una bella squadra la nostra, ha sempre fatto bene. Il miglior ricordo sportivo dell'anno? Sicuramente la partita in casa con il Cynthia, che allora era terzo in classifica mentre noi eravamo secondi. Abbiamo vinto nettamente, per 7-0, accorciando sul San Paolo Ostiense. Secondo me quella partita ha dato un segnale forte al campionato e a tutte le nostre rivali, rafforzando paralleleamente la consapevolezza nei nostri mezzi. Siamo contenti di aver conquistato la massima categoria regionale anche perché questa è una squadra uscita quasi integralmente dalla nostra scuola calcio: abbiamo svolto un bel lavoro alla base e quest'ano ne abbiamo raccolto i frutti." Nella prossima stagione spetterà ai 2006 difendere l'Elite appena presa dal Villalba. "Si tratta di una formazione su cui crediamo; ha una base importante. Chiaramente la partecipazione all'Elite renderà comunque necessaria una campagna di rafforzamento, ma questo gruppo ha fatto già esperienze importanti, fra cui tornei con squadre professioniste, dimostrando di poter far parte di contesti di un certo livello."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE