Cerca

L'Intervista

Trastevere, Fazzi: "Vittoria che ci dà ottime indicazioni"

Il tecnico amaranto parla della vittoria casalinga sulla Dabliu New Team e del prossimo impegno sul campo dell'Ottavia

17 Dicembre 2019

Alessio Fazzi, tecnico del Trastevere ©Torrisi

Alessio Fazzi, tecnico del Trastevere ©Torrisi

Alessio Fazzi, tecnico del Trastevere ©Torrisi

Sabato per il Trastevere è arrivata un'ottima vittoria, di misura per 1-0 tra le mura amiche contro la Dabliu New Team grazie alla rete decisiva siglata da Capurso. Questa l'analisi del match da parte proprio del tecnico amaranto, Alessio Fazzi: "Questo campionato si sta un pò spaccando in tre zone tra alta classifica, media e bassa. Noi ci troviamo a metà classifica e quando affrontiamo squadre più o meno con il nostro stesso potenziale ne escono sempre fuori partite molto equilibrate, spesso decise da episodi. Questo match ci ha dato ottime indicazioni sotto tutti i punti di vista, sia tecnico che caratteriale. Sono molto contento dei ragazzi per questa prestazione e per il lavoro che stanno facendo fin dall'inizio della stagione. La Dabliu è un'ottima squadra, tenace e molto organizzata. Noi siamo stati bravi, abbiamo portato a casa il successo e soprattutto mi ha dato grande soddisfazione vedere i ragazzi riuscire a mettere in pratica tutto quello che avevamo provato in allenamento". Nel prossimo turno invece, il Trastevere sarà impegnato sul campo dell'Ottavia. Gli azzurri stanno attraversando un ottimo momento e vengono infatti da due vittorie consecutive. Questi i pensieri del tecnico amaranto: "Mi aspetto un'altra bella partita sotto il profilo agonistico e con dei ritmi alti. Sarà una sfida equilibrata e dall'intensità molto alta, dunque bisognerà cercare di far girare gli episodi a nostro favore per portare a casa punti". Per concludere Fazzi si esprime su quelli che sono gli obiettivi stagionali: "Il nostro principale obiettivo è quello di far crescere i ragazzi, accompagnarli appunto in un percorso di miglioramento. Farli crescere sotto tutti i punti di vista, non solo tecnicamente ma anche a livello comportamentale creando una cultura sportiva all'insegna del rispetto".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE