Cerca

Dopo Gara

Tor di Quinto, Marra: "Davvero fiero dei miei ragazzi"

Il tecnico rossoblù analizza il match vinto contro l'Ostiamare ritenendosi più che soddisfatto dell'operato del suo gruppo

20 Gennaio 2020

Emanuele Marra, tecnico del Tor di Quinto ©Torrisi

Emanuele Marra, tecnico del Tor di Quinto ©Torrisi

Emanuele Marra, tecnico del Tor di Quinto ©Torrisi

Il Tor di Quinto sta attraversando un momento stagionale di grande forma ed entusiasmo, infatti la banda di mister Emanuele Marra, dopo la monumentale vittoria contro la Roma, ha sconfitto in casa l'Ostiamare. Il tecnico rossoblù ha commentato così il match vinto di misura per 1-0, grazie al penalty trasformato da Catani: "Sono soddisfatto dell’atteggiamento della squadra perché dopo il successo di Trigoria dovevamo dimostrare a noi stessi di aver appreso determinati aspetti - ha dichiarato - Inoltre è stato un bene aver affrontato un avversario di alto livello come l’Ostiamare". Marra ha poi proseguito:" Troppo spesso ci dimentichiamo che si può crescere e migliorare anche grazie all’avversario, che stimola a fare sempre di più; i ragazzi hanno dato prova di grande maturità, non semplice da trovare sopratutto in questa fascia d’età". In un girone molto complicato la compagine di Via del Baiardo si trova momentaneamente al quinto posto, a -8 dalla terza posizione occupata dalla stessa Roma: "Come dissi ad inizio anno la classifica personalmente mi interessa poco, l'obiettivo è quello di migliorare partita dopo partita, prima di tutto viene la crescita del giocatore - ha commentato Marra - Tor Tre Teste, Accademia e Roma hanno finora dimostrato di essere le più complete". Mister Marra è più che soddisfatto dell'operato del suo team ed ha così concluso la sua analisi: "Sono contento della crescita del gruppo, i ragazzi stanno iniziando a comprendere il valore di squadra, intesa come unità e non come un insieme di singoli - questo il messaggio finale del tecnico - Resilienza e voglia di migliorare sono i valori che intendo trasmettere, se riescono a comprendere questi principi, affronteranno la vita e lo sport con amore e passione". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE