Cerca

La Rubrica

La Top 5+1: Under 14 ecco i migliori della 19ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato

18 Febbraio 2020

La Top 5+1: Under 14 ecco i migliori della 19ª giornata

Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Under 14. Chi saranno i sei volti della settimana? Scopriamolo immediatamente!Image title


Luca Alasia (Centrocampista – Ostiamare)Luca Alasia ©Del Gobbo


Terzo successo consecutivo per l’Ostiamare che supera 2-1 tra le mura amiche l’Honey Soccer City. Grande prestazione da parte del numero 10 dei Gabbiani che illumina la scena con il suo talento cristallino e realizza il gol che consegna i tre punti ai biancoviola con un gran destro.


Stefano Di Fiore (Attaccante – Romulea)Stefano Di Fiore ©Lori


Ottimo pareggio per la Romulea che strappa un punto d’oro sul campo della Vigor Perconti. La palma di migliore in campo va sicuramente al centravanti amaranto-oro. Autore di una splendida doppietta, primo gol con un destro da fuori e secondo di testa, è molto bravo a far salire la squadra ed a fornire sempre una soluzione ai compagni. Potrebbe essere lui il trascinatore del club di Via Farsalo verso la salvezza.


Federico Cervellini (Difensore – Trastevere)Federico Cervellini ©Cippitelli


Ritorna al successo il Trastevere e lo fa alla grande, superando 4-0 tra le mura amiche l’Atletico Terme Fiuggi. Il centrale a disposizione di mister Fazzi sfoggia una prestazione praticamente perfetta, sempre preciso in fase difensiva e bravo anche quando c’è da impostare l’azione. Come se non bastasse, mette anche a segno una doppietta, niente male per uno che di mestiere fa il difensore.


Antonio Pascariello (Attaccante – Savio)Antonio Pascariello ©De Cesaris


Giornata speciale per lui quella di sabato sul campo dell’Accademia Frosinone. Parte dalla panchina, mister Pontesilli decide di mandarlo in campo ad inizio secondo tempo sul punteggio di 1-2 per i blues e lui lo ripaga con una favolosa tripletta che mette definitivamente in cassaforte il risultato. Insomma, non capita tutti i giorni di segnare tre gol in 35’ ed entrando a gara in corso.


Giovanni Di Lelio (Centrocampista – Polisportiva Carso)Giovanni Di Lelio ©Del Gobbo


Grande risultato per la Polisportiva Carso che supera 2-4 un Grifone Monteverde che veniva da un momento molto positivo. Prestazione sopra le righe di diversi interpreti borghigiani ma scegliamo di premiare il fantasista biancazzurro. Lasciato abbastanza libero di svariare su tutto il fronte offensivo, semina il panico con la sua qualità e le sue splendide giocate. Spacca la partita ed ha il merito di sbloccarla tramutando in oro un cross dalla destra.


IL TECNICO – Andrea Di Renzo (Tor Tre Teste)Andrea Di Renzo ©Cippitelli


La sua Tor Tre Teste va a vincere sul campo mai semplice del Ladispoli e si riprende la testa della classifica, completando il controsorpasso nei confronti dell’Accademia Calcio Roma sconfitta a Trigoria dalla Roma. Fondamentali le sue mosse per tornare a casa con i tre punti dalla trasferta all’Angelo Sale, dove il match è deciso da una doppietta di Giardini nella ripresa, partito dalla panchina e mandato in campo nel momento giusto dal tecnico. La Tor Tre Teste sta disputando un grande campionato, proponendo un calcio di qualità e piacevole, la mano dell’allenatore si vede eccome.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE