Cerca

Regionali

Falaschelavinio, Massarelli: "Raggiungiamo la salvezza"

Il tecnico verde-granata parla dell'ottimo pareggio con l'Anzio capolista, del prossimo impegno con il San Michele e degli obiettivi per il prosieguo di stagione

20 Febbraio 2020

Massimiliano Massarelli

Massimiliano Massarelli

Massimiliano Massarelli

Nel weekend da poco trascorso il Falaschelavinio ha collezionato un ottimo pareggio, 0-0 nel derby in trasferta sul campo dell'Anzio capolista del girone. Questa l'analisi del match da parte del tecnico verde-granata, Massimiliano Massarelli: "È stata una partita da parte nostra tatticamente perfetta, abbiamo chiuso bene tutti gli spazi e provato a pungere in ripartenza. Loro sono una squadra molto forte sia fisicamente che tecnicamente, dunque è stata una sfida difficile ma ce la siamo cavata alla grande ed a dire la verità la più grande occasione l'abbiamo avuta noi nel corso del primo tempo. Stavamo attraversando un periodo un po’ complicato, dove avevamo diversi titolari infortunati e dunque la coperta era leggermente corta. Adesso stanno pian piano rientrando tutti e questo punto conquistato su un campo così complicato è sicuramente importante per il morale del gruppo. Comunque ci tengo a dire che io essendo di Anzio ed avendo allenato lì, se devo dire il nome di una squadra che preferisco per la vittoria del campionato, dico loro". Il Falaschelavinio si trova in decima posizione in classifica, a +6 sulla zona retrocessione e nel prossimo turno ospiterà tra le mura amiche il San Michele e Donato terzultimo. Sfida importante, che potrebbe permettere ai verde-granata di allungare appunto sulla zona rossa: "Un successo ci consentirebbe di stare ancora più tranquilli. Ho grande stima dei nostri avversari, nonostante la posizione di classifica in cui si trovano, secondo me sono un'ottima squadra. Ci stiamo preparando alla grande e con la massima concentrazione perché conquistare i tre punti sarebbe davvero importante, daremo il massimo per riuscirci". Per concludere, Massarelli si esprime su quelli che sono gli obiettivi per il prosieguo della stagione: "Il nostro obiettivo è quello di raggiungere la salvezza che è poi quello che ci ha chiesto la società fin da inizio anno. Speriamo di raggiungerla al più presto in modo tale da poter magari dare più spazio a coloro che hanno giocato un pò meno ed affrontare il resto della stagione con maggiore serenità, continuando ad accompagnare la crescita di questi ragazzi".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE