Cerca

L'Intervista

Perconti, Micozzi: "La fascia? Responsabilità e passione"

Le parole del centrocampista centrale e capitano blaugrana vincitore del nostro ultimo sondaggio social

06 Marzo 2020

Daniel Micozzi ©Cippitelli

Daniel Micozzi ©Cippitelli

Daniel Micozzi ©Cippitelli

Daniel Micozzi è il vincitore del nostro sondaggio social di questa settimana per quanto riguarda l'Under 14. Centrocampista centrale e capitano della Vigor Perconti, dotato di grande tecnica e di una personalità da vero leader. La scorsa settimana si è preso sulle spalle la squadra, siglando il gol decisivo nel big match contro il Savio. È proprio lui a raccontarci le sue emozioni dopo il successo nel sondaggio: "Per me è stata davvero una grande soddisfazione, ma anche una bella sorpresa. È importante sapere che tante persone credono in me e sono lì a sostenermi nella mia crescita come sportivo e come ragazzo". Parlando un pò di sè, Daniel ci racconta dell’esperienza in blaugrana: "Gioco per la Vigor dall’età di 7 anni. Mi sono trovato sempre molto bene sia con il mister che con i compagni di squadra. Questa società è sempre stata per me un luogo dove ho potuto far crescere e maturare la mia passione per il calcio ed il desiderio di diventare un bravo giocatore, insieme ai miei compagni". Il numero 8 ha un compito tanto gratificante quanto importante, portare al braccio la fascia da capitano di un club così prestigioso: "È certamente un onore. So che essere capitano è anche una responsabilità e cerco sempre di viverlo con serietà e passione". Non possono mancare le parole di elogio al proprio tecnico, Matteo Delle Fratte: "Ho un mister molto preparato, ha un compito importante ed è quello di aiutare ognuno di noi a tirare fuori il potenziale che non immaginava di avere, stimolare ogni singolo giocatore e portarlo a superare il suo limite. A me personalmente ha insegnato molto e per questo lo ringrazio". Tra i punti di forza di questa Vigor Perconti, c'è sicuramente l'unione dello spogliatoio: "Siamo un bel gruppo e andiamo molto d’accordo tra di noi, nonostante qualche compagno di squadra sia arrivato da poco. Siamo molto legati ed anche per questo stiamo ottenendo dei buoni risultati nel campionato di quest’anno". Daniel ci svela poi il nome del calciatore che guarda con maggiore attenzione in TV per cercare di rubare qualche trucco del mestiere: "Ogni giocatore ha le sue qualità ma quello che probabilmente mi ispira di più, in quanto ha il mio stesso ruolo, è Luka Modric del Real Madrid". Il giovane talento blaugrana ha obiettivi importanti che sogna di raggiungere: "Desidero certamente dare il massimo sia in allenamento che in campo. Vorrei sempre migliorare tecnicamente e cercare di far sì che la squadra si senta unita nel corso del nostro campionato. Vincere è sempre il frutto di un lavoro di squadra, dove ognuno sa che deve dare il massimo e fare la sua parte al meglio". Per concludere, Daniel ha una dedica speciale da fare per la vittoria di questo sondaggio: "La vorrei dedicare ai miei genitori che mi hanno dato la possibilità di praticare questo sport molto impegnativo che mi ha fatto crescere sotto ogni punto di vista".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE