Cerca

l'intervista

Accademia, Andrea Paci: "Orgoglioso dei ragazzi"

Il tecnico dell'Under 14: "Prima delle gare urlavamo 'noi giochiamo insieme', adesso tramite video diciamo 'noi stiamo insieme... a casa'"

20 Marzo 2020

Andrea Paci

Andrea Paci

Andrea Paci

"Prima delle gare urlavamo 'noi giochiamo insieme', adesso tramite video diciamo 'noi stiamo insieme... a casa'". Andrea Paci parte da qui parlando della sua Accademia Calcio roma. Attaccamento, amicizia, tutti valori ormai propri del gruppo del'Under 14: "Con i ragazzi ci sentiamo quasi giornalmente altrimenti mi mancherebbero troppo - confermai il tencico - Grazie a tutte queste applicazioni facciamo tanti video tutti insieme dove abbiamo l'opportunità di vederci, scherzare e farci compagnia. Sono ragazzi davvero eccezionali". Al momento non si sa quando ricominceranno i campionati con l'Accademia che stava disputando un'ottima stagione: "Dalla società erano arrivati importanti attestati di stima che confermavano il nostro ottimo percorso. Ci sono stati dei momenti no durante la stagione, ma è normale, l'importante è sapersi rialzare. Sono orgoglioso di loro". Non bisogna mollare, neanche adesso: "Io e miei ragazzi non vediamo l'ora di tornare in campo". Parola di Andrea Paci.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni