Cerca

Provinciali

Riano, Pacioni: "Una stagione davvero pazzesca"

Il collaboratore tecnico del team di mister Pancaro commenta l'annata e il momento attuale: è importante rispettare le regole

28 Aprile 2020

Il Riano

Il Riano

Il Riano

Una grande stagione per il Riano, seconda forza del girone H. Ritrovatasi a competere nel raggruppamento della corazzata Spes Montesacro, la compagine di mister Pancaro ha saputo lottare e guadagnare la parte più alta della classifica totalizzando, fino allo stop, ben 9 vittorie e solo un pareggio e una sconfitta, segnando 48 reti e subendone solo quattro, guadagnando così il titolo di miglior difesa del proprio girone insieme alla Spes Montesacro, prima che l'emergenza Coronavirus fermasse tutte le attività. Ne abbiamo parlato con il collaboratore del tecnico, mister Ciccio Pacioni: "È un momento veramente difficile per tutti. Ad uno come me, che batte in lungo ed in largo i campi di calcio dalla Serie D ai settori giovanili, piange il cuore nel vedere tutti i campi vuoti… Però bisogna attenersi alle disposizioni del governo, è l'unico modo per vincere questa partita per il bene dell’Italia e del mondo, si tratta di una battaglia che può essere vinta solo se restiamo tutti uniti. Sono convinto che affinché sia possibile tornare in campo un giorno, sarà necessario offrire la giusta sicurezza per i giocatori, allenatori e tutti gli addetti ai lavori: non si può pensare di tornare altrimenti alla normalità e servirà uno scrupoloso rispetto delle regole. Mi auguro che la LND sappia prendere decisioni importanti e che tutti si prendano le proprie responsabilità". Parlando dei suoi ragazzi, del Riano: "Voglio ringraziare mister Pancaro e lo staff per la fiducia riposta nei miei confronti e fare i miei complimenti a tutta la squadra per l'ottima stagione disputata, davvero pazzesca: da agosto allo stop non hanno mai mollato un centimetro, dimostrando spirito di abnegazione, voglia di crescere e imparare e disponibilità: qualità che nel corso dell'annata hanno portato grandi frutti. Sono dei ragazzi spettacolari che, anche in questo periodo difficile stanno organizzando al meglio le proprie giornate, rispettando le regole".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE