Cerca

Focus

Flavio Di Lazzaro: il capitano e leader del Città di Ciampino

Alla scoperta del difensore centrale classe 2006 punto fermo della compagine aeroportuale

04 Giugno 2020

Flavio Di Lazzaro ©Del Gobbo

Flavio Di Lazzaro ©Del Gobbo

Flavio Di Lazzaro ©Del Gobbo

È stata una stagione caratterizzata da alti e bassi quella del Città di Ciampino che, prima dello stop al campionato, si trovava in dodicesima posizione, appena fuori dalla zona retrocessione. Ai biancorossoblù è mancata un po’ di continuità che avrebbe permesso loro di raccogliere qualche punto in più, ma la squadra ha comunque dimostrato spesso di proporre un bel gioco e di avere a disposizione ragazzi interessanti. Tra coloro che hanno rubato più l'occhio sicuramente c'è il difensore e capitano Flavio Di Lazzaro. Centrale dalle qualità importanti: strutturato fisicamente, preciso nelle chiusure e dotato di un ottimo mancino che gli permette di impostare l'azione da dietro con grande facilità. Nonostante la statura, è dotato di una buona velocità, infatti all'occorrenza può essere impiegato anche come terzino sinistro. Tra i suoi punti di forza c'è il colpo di testa, per questo non ci pensa due volte a salire sui calci piazzati e fa bene, visto che è riuscito a realizzare tre gol in campionato. Oltre alle caratteristiche tecniche, questo ragazzo è dotato anche di una personalità importante, da leader, non a caso porta la fascia da capitano al braccio ed è lui ad assumersi la responsabilità di guidare la linea difensiva. Le sue ottime prestazioni hanno suscitato l'interesse della Sampdoria che, nel mese di novembre, lo ospitò a Genova per un provino di qualche giorno con i pari età del club ligure, una grande soddisfazione a conferma dell'ottima annata di cui si è reso protagonista Flavio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE