Cerca

L'Intervista

Ladispoli, Ferrari: "Il gruppo sta reagendo alla grande"

Il tecnico rossoblù parla del lavoro svolto con la squadra fino ad ora, dello stop ai campionati e degli allenamenti in forma individuale

11 Novembre 2020

Ladispoli, Ferrari: "Il gruppo sta reagendo alla grande"

Alberto Ferrari, tecnico del Ladispoli ©De Cesaris

Prima dello stop ai campionati, il Ladispoli aveva disputato una sola gara in campionato, collezionando un buon pareggio in trasferta contro il Savio. Queste le impressioni del tecnico rossoblù, Alberto Ferrari, su quel match e sul percorso intrapreso con la squadra: "Il giudizio del lavoro te lo dà essenzialmente la partita e purtroppo noi abbiamo avuto la possibilità di giocarne solo una ufficiale, fino ad ora. La prestazione sul campo del Savio è stata buona, ce la siamo giocata praticamente alla pari contro una squadra di valore ed abbiamo portato a casa un buon punto. Sono rimasto assolutamente soddisfatto di quello che hanno messo in campo i ragazzi. Ora purtroppo è arrivata questa interruzione che sicuramente non aiuta i ragazzi che si stavano abituando al campo ad undici ed erano in crescita, la salute però deve venire prima di tutto". L'allenatore rossoblù si esprime poi proprio sull'interruzione momentanea delle competizioni: "Certo il dispiacere è tanto. Se andiamo ad analizzare però c'erano già tante partite rinviate, con i ragazzi che comunque vanno a scuola e spesso devono affrontare l'isolamento fiduciario. La speranza è chiaramente quella di riprendere appena possibile nel migliore dei modi, senza fermarsi più ed andando avanti fino in fondo". In conclusione, Ferrari ci racconta di come stiano andando gli allenamenti in forma individuale, nel pieno rispetto delle direttive: "I ragazzi non mancano mai e vengono sempre al campo, hanno davvero tanta voglia. Stiamo cercando di variare il più possibile le sedute, lavorando molto sui singoli e cercando di migliorare dove c'è qualche lacuna. Per adesso il gruppo sta reagendo nel migliore dei modi, cerchiamo di passare questo mese e speriamo poi di poter riprendere il prima possibile".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni