Cerca

L'Intervista

Aprilia, Massarelli: "Vedo impegno e voglia di fare"

Il tecnico biancoceleste parla dello stop ai campionati, degli allenamenti nel rispetto delle direttive e del gruppo a sua disposizione

13 Novembre 2020

Aprilia, Massarelli: "Vedo impegno e voglia di fare"

Massimiliano Massarelli, tecnico dell'Aprilia

È ormai trascorso anche il secondo weekend senza gare per il calcio regionale, in seguito allo stop dei campionati deciso dal governo. Massimiliano Massarelli, tecnico dell'Aprilia, ci svela le sue impressioni su questa interruzione momentanea delle competizioni: "Penso che possa essere anche una decisione giusta per cercare di limitare i contagi, però a questo punto era meglio fermare anche gli allenamenti, così invece c'è tanta confusione. Io ho una mia idea che era quella di provare, a questo punto, a continuare il campionato, chiaramente con tutte le accortezze del caso ed il rispetto dei protocolli come era stato fino allo stop. Anche perché ora la situazione sarà molto complicata per la ripresa e per recuperare il terreno perduto, vedremo come si evolverà la situazione". L'allenatore biancoceleste passa poi a parlare della situazione nuova per tutti, con gli allenamenti in forma individuale nel rispetto di tutte le direttive: "Stiamo continuando con tre sedute a settimana. Di questi una mezz'ora è dedicata alla parte atletica con il preparatore e poi i ragazzi passano a lavorare con me. Ci stiamo concentrando molto sulla tecnica individuale che non fa mai male, poi chiaramente introduciamo esercizi su azioni di gioco e conclusioni a punteggio, per far divertite il più possibile i ragazzi. Ci tengo a ringraziare il Presidente e tutta la società che ci stanno permettendo di lavorare sempre nella massima sicurezza, con tutte le comodità possibili". Per concludere, Massarelli si esprime sul gruppo a sua disposizione e sul lavoro svolto con la squadra fino ad ora: "I ragazzi sono determinati e vengono sempre al campo con tanta voglia di fare. C'è molto da lavorare chiaramente, come è normale che sia alla loro età, però stanno migliorando pian piano sempre di più. è importante però vedere che si impegnano molto e danno sempre il massimo, questo è sicuramente un aspetto molto importante".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni