Cerca

regionali

Palma: "Futbolclub società sana, dove si lavora con serenità"

Le considerazioni e le aspettative per il 2021 del tecnico dell’Under 14 della realtà capitolina

05 Febbraio 2021

Futbolclub Palma

Pierluigi Palma, tecnico dell’Under 14 (Foto ©Futbolclub)

Dal suo ingresso al Futbolclub, fino alle speranze per il 2021 sportivo, passando per il clima che si respira in settimana in allenamento: Pierluigi Palma, tecnico dell’Under 14, analizza a tutto tondo la complicata prima parte di stagione. “Sono stato accolto molto bene al Futbol: è una società sana, che ti mette in condizione di lavorare con tranquillità e serenità. È un club in crescita, lo dimostra anche lo spostamento in una struttura prestigiosa e completa come il Gentili, dove potremo completare l’ottimo lavoro già impostato – esordisce – Ho rapporti molti buoni con la dirigenza: sto lavorando con impegno e trasparenza”. Professionalità e umiltà, dando sempre il massimo in campo nonostante gli ostacoli: “Il periodo certamente non è facile, ma non ci siamo mai fermati, riuscendo ad allenarci sempre, senza mai perdere un giorno e rispettando scrupolosamente i protocolli. È chiaro che è ed è stato un lavoro un pochino incompleto, dovendo mantenere il distanziamento, ma ci siamo adattati tranquillamente e ci siamo focalizzati su aspetti differenti che non possono esser trattati in condizioni di normalità – spiega il mister - Abbiamo spinto molto su principi di tecnica individuale e su esercitazioni che prevedevano il mancato contatto: quindi lavorare sull’intercettamento, sull’aspetto coordinativo e sull’individualità”. L’augurio è che tutto possa cambiare presto in meglio: “Speriamo di tornare a come l’attività si svolgeva in periodi differenti da questo, noi siamo pronti a ripartire con modalità di normalità, diciamo – conclude infine Palma – Ho comunque apprezzato nei miei ragazzi la predisposizione e la disponibilità al lavoro che non era certo scontata, visti gli stimoli mancati dell’appuntamento del campionato. Nonostante questo, i ragazzi sono stati sempre puntuali e si sono impegnati e questo per dei 14enni è notevole. La speranza è di tornare in campo e di vedere i frutti del lavoro che abbiamo svolto”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE