Cerca

giardinetti cup

Città di Ciampino, grande rimonta! Lupi e Fazio firmano la vittoria

La Vigor Perconti passa in vantaggio con Xhani, ma la formazione di Porcella ribalta tutto e centra i 3 punti

19 Maggio 2021

Città di Ciampino

Città di Ciampino, successo in rimonta (Foto ©Lori)

GIARDINETTI CUP - 1ª GIORNATA, GIRONE B

VIGOR PERCONTI - CITTA' DI CIAMPINO 1-2

VIGOR PERCONTI D’ Eramo 6.5, Incelli 5.5, Pulcini 5.5 (1’st Alfano 6), Iacoponi 6, Mancini 6, Comparelli 6, Xhani 7.5, Barraco 6, Neri 6 (20’st Rosa 6), Grippa 6.5, Milana 5.5 PANCHINA Forgione, Ruberto, Cerenza, Colangeli, Dominici, Bufalieri, Casetta ALLENATORE Delle Fratte

CITTA DI CIAMPINO Di Vincenzo 6, Ramazzi 6, Pallotta 6 (12’st Baldini 6), Tocci 6.5 (10’st Palombini 6.5), Lupi 7, Vaccaro 5, Chieffo 6, Fazio 8, Quaranta 6 (13’st Caselli 6), Di Blasio 6.5 (15’st Cumi 6), Iencemelli 6.5  PANCHINA De Santis, Di Ruscio, Fiorentino, Ruotolo, Ionni ALLENATORE Porcella

MARCATORI Xhani 12’pt (V) Lupi 15’st (C) Fazio 30’st (C)

NOTE Ammoniti Fazio Angoli 4-4 Fuorigioco 3-6 Rec 3’st 

Il primo turno della Giardinetti Cup vede scontrarsi allo Sbardella Vigor Perconti e Città di Ciampino, con la squadra di Porcella che vince in rimonta. Le due squadre scendono in campo per la prima volta dopo un lungo stop, ma l’intesa e la tecnica sia di una che dell’altra squadra non mancano: entrambe le formazioni dimostrano ottime qualità in fase di palleggio, e nessuna delle due riesce in un primo momento a prevalere sull’altra. Nonostante la formazione di mister delle Fratte effettui un pressing molto alto nei confronti del Città di Ciampino, quest’ultimo non rinuncia alla costruzione dal basso, che però risulta fatale. E’ proprio da un errore in fase di costruzione infatti che la Vigor passa in vantaggio: al 12’ Xhani sradica, forse in modo falloso, la palla dai piedi di Vaccaro e dall’area piccola non può sbagliare. I giocatori del Ciampino si riversano a protestare con l’arbitro, che tuttavia indica il dischetto di metà campo. E’ dunque vantaggio Vigor. I ragazzi di mister Porcella però non ci stanno e intensificano le azioni offensive; si difendono bene i rossoblù  che neutralizzano più volte i tentativi di incursione avversari. Il più attivo del Ciampino è senza dubbio Fazio, che tiene tra i propri piedi le chiavi del centrocampo e si presenta più volte dalle parti di D’Eramo. Al duplice fischio non è cambiato il parziale, che vede la Vigor Perconti condurre di misura sul Città di Ciampino. Nella ripresa cresce quest’ultima, che schiaccia l’avversaria nella metà campo e neutralizza sul nascere i possibili contropiedi; Fazio è devastante e l’unico modo che la Vigor ha di fermarlo è con il fallo. E’ proprio da una punizione guadagnata dal numero 8 che arriva il pareggio: al 15’ della ripresa proprio Fazio pennella un traversone in area dall’out di destra che pesca capitan Lupi, il quale svetta più in alto di tutti e di testa fa 1-1. Il Ciampino sfruttando il momento favorevole continua a spingere, ma un clamoroso palo colpito da Mancini direttamente da calcio d’angolo spaventa la formazione di Porcella. A decidere la partita sarà ancora Fazio, che trova il gol del vantaggio grazie all’ennesimo calcio piazzato. Al 30’ dall’out di destra l’8 mette in mezzo un tiro-cross insidioso che passa tra le gambe di diversi giocatori e termina in porta; non può nulla D’Eramo, forse beffato da una deviazione involontaria. Nei minuti finali la Vigor tenta di acciuffare il pareggio, ma trova una ferrea opposizione del Ciampino che regge fino al triplice fischio. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni