Cerca

giardinetti cup

Ferla al fotofinish: la Tor Tre Teste piega il Carso

I rossoblù centrano il successo all'ultimo minuto con un gol dell'attaccante che lo dedica al presidente Di Bisceglia

02 Giugno 2021

Ferla al fotofinish: la Tor Tre Teste piega il Carso

Andrea Di Renzo, tecnico della Tor Tre Teste ©Conti

GIARDINETTI CUP

NUOVA TOR TRE TESTE – POLISPORTIVA CARSO 1-0

NUOVA TOR TRE TESTE Di Pietro 6, Di Bartolomeo 6 (16’st Lombardi 6), Cerroni 6 (1’st Carillo 6), Proietti 6.5 (1’st Funari 6), Dolciami 6, Fanali 6, Dileo 6.5, Sardilli 6 (32’st Pascali sv), Oroni 6 (5’st Ferla 7), Russo 6.5, Albergati 6 (9’st Palazzino 6) PANCHINA Di Veronica, Caporilli, Rossetti ALLENATORE Di Renzo

POLISPORTIVA CARSO Giora 6.5, D’Ettore 6, Cianfrocca 6, De Luca 6 (1’st Bernardi 6), Noce 6, Ciaramella 6.5, De Carlo 6 (29’st Del Vescovo sv), Pirani 6, Tedeschi 5.5 (5’st Parente 6), Ienco 5.5 (20’st Zamperlin 6), Salvini 6 PANCHINA Ciotti, Bernardi, Vani, Topatlli, Del Vescovo, Zamperlin, Parente, Rango, De Angelis ALLENATORE Del Prete

ARBITRO Di Virgilio di Ciampino, 6

MARCATORI Ferla 35’st (T)

NOTE Ammoniti Cerroni Angoli 3-1 Fuorigioco 4-0 Rec. 2’pt-4’st

La gara si sblocca all’ultimo minuto grazie al subentrato Ferla che regala l’1-0 in extremis alla Nuova Tor Tre Teste. In avvio la formazione romana è quella che tiene palla maggiormente, ma il Carso è attento e concede pochi spazi, correndo il primo vero rischio al 13’, quando al termine di un’azione ben costruita Dolciami serve Oroni in area, ma il mancino del numero 9, in caduta, si rivela poco insidioso e facile da catturare per Giora. La partita prosegue ed i ragazzi di Di Renzo continuano a cercare la via del gol, andandoci vicini però solo verso fine primo tempo con Dileo, a cui arriva un pallone al limite dell’area che il giocatore è bravo a controllare e calciare di destro, senza però trovare lo specchio della porta. La prima frazione di gioco termina quindi sullo 0-0. Il secondo tempo si apre subito con un’occasione per Oroni, pescato bene alle spalle della difesa, l’attaccante però tira forse con troppa fretta, mandando quindi la sfera lontana dai pali di Giora. Sarà proprio il portiere di mister Del Prete poi a rendersi protagonista qualche minuto più tardi con un ottimo intervento in uscita su Russo, lanciato a rete in solitaria. Al 18’ i capitolini privano la soluzione da fuori con il subentrato Funari, che ha lo spazio per calciare e lo fa di prima intenzione con il destro, il suo tiro però per quanto potente non è abbastanza preciso, ed esce spegnendosi sul fondo. Al 23’ arriva l’occasione più nitida della gara per la Nuova Tor Tre Teste, Noce buca un intervento e lascia passare il pallone verso Ferla, l’attaccante però trova prima un’altra ottima parata di Giora, poi sul secondo tentativo si materializza Ciaramella, che compie un miracolo deviando il tiro sul palo. Poco più tardi questa mancata occasione rischia di pesare molto, perché la Polisportiva Carso si rende pericolosa con De Carlo che sfruttando un retropassaggio corto di Carillo si ritrova a tu per tu con il portiere avversario, il pallone però rimbalza lentamente e l’attaccante nella fretta prova a scavalcarlo con un colpo di testa troppo debole, perdonando di fatto l’errore di Carillo. La gioia per i ragazzi di Di Renzo arriva all’ultimo minuto proprio con Ferla, il più pericoloso dei suoi, che si fa trovare pronto su un cross morbido di Russo e lo appoggia in rete per l’1-0, mostrando poi una maglia con una toccante dedica per il presidente Di Bisceglia, scomparso recentemente.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE