Cerca

giardinetti cup

Giardinetti irresistibile: poker all'Ostiamare

Grande prova dei biancorossi che centrano la vittoria grazie alle reti di De Witt, Denucci e la doppietta di Damizia

02 Giugno 2021

Giardinetti irresistibile: poker all'Ostiamare

GIARDINETTI CUP

GIARDINETTI – OSTIA MARE 4-0

GIARDINETTI Ruggieri 6, Perroni 6, Cagnizzi 6 (26’st Boccabella sv), Cucu 6, Pasquali 6.5 (9’st Medici 6), Luciani 6, Caccio 6.5 (5’st Raspagni 6), Denucci 6.5 (26’st Giannantasio sv), Tarantino 6 (14’st Toledo 6), De Witt 6.5 (24’st Scialanca sv), Damizia 7.5 (31’st Turoni sv) PANCHINA Pitti, Lanni ALLENATORE Marini

OSTIAMARE Corbelli 5.5, Segreti 6 (31’st Barone sv), Pizzonia 6 (1’st Farese 6), Mazzara 5.5, Pastecchi 6, Flamigni 6, Ferrara 6.5 (26’st Mennella sv), Netea 5.5, Olanto 6 (11’st Barocas 6), Bonfigli 6 (1’st Bravetti 6), Caporuscio 6 (11’st Calabretta 6) PANCHINA Calabrese, Romagnoli, Rossini ALLENATORE Mattei

ARBITRO Angiolosanto di Ostia Lido, 6

MARCATORI De Witt 9’pt (G), Damizia 13’ e 30’st (G), Denucci 16’st (G)

NOTE Angoli 3-1 Fuorigioco 1-0 Rec. 2’st

Tra Giardinetti ed Ostia Mare finisce 4-0, la squadra ospitante della Giardinetti Cup cala il poker contro i biancoviola, grazie alla zuccata di De Witt, seguita poi dalla doppietta di Damizia, autore di una gara spettacolare, e dal gol di Denucci. Il primo a cercare il vantaggio per il Giardinetti è proprio Damizia, che ci prova in apertura con un tocco morbido dal limite dell’area che mette Corbelli fuori causa, colpendo però la traversa per poi uscire sul fondo. La festa però è solo rimandata, perché poco più tardi su calcio d’angolo De Witt colpisce bene di testa il pallone, la cui traiettoria scavalca il portiere, schiaffeggia il palo e si insacca in rete per l’1-0. I padroni di casa continuano a costruire, ed al 20’ dai piedi di Pasquali nasce un’altra occasione, il centrocampista infatti con uno scavino libera Damizia in area di rigore, il tiro del capitano però è troppo alto per impensierire il portiere avversario. La gara prosegue ed il Giardinetti spesso si presenta davanti, sfruttando la velocità dei propri esterni per creare scompiglio nelle retrovie biancoviola, che tuttavia riescono ad assorbire bene gli attacchi avversari. La prima frazione si conclude quindi sul parziale di 1-0, ma la ripresa si riscalda dopo un solo minuto grazie ad un’occasione per l’Ostia Mare, che al termine di una bella azione si presenta in area di rigore con Pastecchi, il cui tiro viene però respinto da Ruggieri in uscita. Poco dopo c’è un’altra possibilità per i lidensi, Bravetti infatti di fisico conquista palla largo sulla trequarti contro Cucu, si accentra e tira a giro sul primo palo, il pallone però esce di pochissimo. I biancorossi però non perdonano, e nei minuti successivi mettono la gara in ghiaccio con Damizia e Denucci, il primo da fuori area si crea lo spazio per il tiro e lascia partire un destro all’incrocio su cui il portiere non può intervenire, il numero 8 invece firma il 3-0 soli tre minuti più tardi intervenendo per primo su un cross da calcio d’angolo. A cinque minuti dalla fine Damizia chiude definitivamente i giochi con un vero e proprio gioiello, l’esterno infatti recupera palla nella propria metà campo e parte da solo contro quattro difensori, in velocità però nessuno riesce a fermarlo, si presenta quindi davanti al portiere, e con un tocco delicato d’esterno spedisce la sfera alle sue spalle, facendo 4-0 e doppietta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE