Cerca

TORNEO GEGIS

Che goleada del Montespaccato Savoia: il Pomezia deve arrendersi

Grandissima prestazione della squadra azzurra all'esordio nella kermesse: partita a senso unico al campo Artiglio

17 Giugno 2021

U14 Montespaccato

Capitan Falappa, tra i migliori del Montespaccato (Foto ©GazReg)

TORNEO GE.SI.S. – 1ª GIORNATA, GIRONE B
POMEZIA - MONTESPACCATO SAVOIA 0-8
POMEZIA Piasco, Schiavo, Tizzetti, Barbieri, Masini, Pignalosa, Di Natale (5'st Imparato), Cartoni, Singh, De Nicola, Rossato (11'st Orlandini) ALLENATORE Fagiolo 
MONTESPACCATO SAVOIA Pulcini (15'st Milillo), Buzzanca (5'st Salvatori), Peroni (12'st De Santis), Falappa, Masi (20'st Guaci), Titianu, Pepa (8'st Mariani), De Marco, Iacobacci (8'st Sii Onesto), Buonsante (5'st De Cristofaro), De Vincenzo ALLENATORE Gerini
MARCATORI Masi 3'pt, Piasco 14'pt aut., Iacobacci 28'pt e 30'pt, Sii Onesto 11'st e 19'st, Guaci 31'st, Mariani 33'st 
NOTE Angoli 1-3 Fuorigioco 0-1 

La terza partita del girone B del Torneo GE.SI.S., ha visto affrontarai il Pomezia e il Montespaccato Savoia. In una gara a senso unico, dove il risultato non è mai stato in bilico, i ragazzi di Gerini dimostrano di essere una squadra forte che ambisce alla vittoria finale. Al 3' minuto gli azzurri passano subito in vantaggio con Masi che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, di testa la insacca. Il Montestespaccato gioca bene, gestisce il pallone e crea trame di gioco interessanti. Le azioni partono sempre da Falappa che, davanti alla difesa, interpreta le due fasi in maniera perfetta. Al 14' arriva il raddoppio con lo sfortunato autogol di Piasco. Il tiro di Buonsante si spagne sul palo ma, l'estremo difensore non può nulla quando la traiettoria sbatte sulla sua schiena infilandosi dentro. Al 28' Iacobacci, da vero bomber, stoppa al limite dell'area, si gira e con il destro la mette sotto al sette. Due minuti più tardi il numero 9 fa doppietta: Iacobacci intercetta dentro l'area il tiro Peroni, si gira e di nuovo scarica una bordata che va dritta sotto la traversa. Nella ripresa il leitmotiv non cambia. Il Pomezia soffre la supremazia del Montespaccato e continua ad incassare. Al 9' Piasco compie una paratona sul tiro del neo-entrato De Cristofaro, ma all'11' non può nulla sulla punizione di Sii Onesto che, con un tiro-cross insidioso la infila sotto la traversa. Il numero 18 nonostante sia entrato dalla panchina, fa il bello e il cattivo tempo e al 19' mette a segno la sua doppietta personale che fissa il risultato sul 6-0. Il finale di gara poi prosegue poi con la gestione del Montespaccato e con il Pomezia che timidamente cerca il gol della bandiera, senza però riuscirci. Al 31' e  al 33' i subentrati Guaci e Mariani trovano la gioia del gol mettendo la parola fine alla gara e sancendo il passaggio del turno del Montespaccato. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE