Cerca

TORNEO GESIS

Ponte di Nona in semifinale: Di Sano - gol, Giardinetti battuto

La squadra di Rivetta supera di misura quella allenata da Marini e passa al turno successivo

22 Giugno 2021

Luca Rivetta

Luca Rivetta, allenatore del Ponte di Nona (Foto ©Del Gobbo)

TORNEO GESIS - QUARTI DI FINALE

PONTE DI NONA - GIARDINETTI 1-0

PONTE DI NONA Marcelli 7, Domanico 6 (12'st Pelliccioni 6), Guerrini 6, Biondi 6.5, Peluso 6.5, Bennati 6, Arboletto 5.5 (12'st Di Sano 7), Galloppa 6.5 (20'st Vagnozzi 6), Fioretti 6 (17'st Stornaiuolo 6), Cataldi 6 (5'st Montanari 6), Felici 6 PANCHINA Agostino, Vagnozzi, Nazio, Montanari, Brasiello ALLENATORE Rivetta

GIARDINETTI Ruggeri 6 , Scialanca 6 (10'st Rapsagni 6), Boccabella 6.5, Turone 6, Pasquali 7 (20'st Mohamed), Luciani 6 (1'st Salvati 6), Giannattasio 6 (5'st De Witt 6.5), Denucci 6 (18'st Toledo 6), Damizia 7, Medici 6 (5'st Tarantino 6.5), Ciccio 6 (10'st Perroni 6) PANCHINA Panfili, Ziffi  ALLENATORE Marini

MARCATORI Di Sano 36'st
NOTE Angoli 4-5 Rec. 0'pt-3'st

Dopo una bella gara, combattuta e giocata su buoni ritmi, ad uscire vittoriosi sono i ragazzi di Rivetta che allo scadere, grazie al gol di Di Sano, vincono i quarti di finale volando in semifinale. Sconfitta amara invece per il Giardinetti che, dopo aver giocato una partita gagliarda, dopo aver tenuto in mano il pallino del gioco e dopo aver preso tre traverse, vede concludersi anzitempo il suo percorso nel torneo gesis. L'inizio gara è sprint per il Ponte di Nona, Cataldi prende palla da metà campo e parte in percussione centrale ma una volta  arrivato al limite spara alto. La prima occasione per il Giardinetti arriva al 4' minuto con Damizia che, da dentro l'area di rigore, va a botta sicura trovando però il miracolo di Marcelli. I biancorossi mettono in campo qualcosa in più e nel giro di dieci minuti i ragazzi di Marini colpiscono due traverse. La prima viene colpita da Boccabella su calcio d'angolo e la seconda invece viene presa da Ciccio che di sinistro e da posizione defilata fa partire un bel tiro. Il Ponte di Nona si rende pericoloso con Galloppa e Fioretti ma gli sforzi profusi da entrambe le squadre non bastano a sbloccare la gara. Il primo tempo si chiude sul risultato di 0-0. La seconda frazione di gioco inizia con la consueta girandola dei cambi, il caldo e la voglia di sbloccare il match portano a questa decisione e il Giardinetti inizia ad alzare i ritmi. Su calcio di punizione Pasquali colpisce la terza traversa della gara e al 12' Marcelli, sul pressing di Damizia, rischia il pasticcio ma la sorte lo aiuta. La pressione dei biancorossi sale e al 24' De Witt, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ha sulla testa l'occasione giusta però Marcelli con l'aiuto di un compagno gli negano il gol. La fase finale del match è concitata, il Giardinetti spinge e il Ponte di Nona ma allo scadere succede l'inaspettato. Su una palla in profondità Felici attacca bene lo spazio cadendo in area di rigore, l'arbitro dice di rialzarsi ma  Ruggeri e il difensore non si capiscono e regalano al Ponte di Nona la punizione a due dentro l'area per un retropassaggio. Dagli sviluppi di quest'ultima, dopo una serie di rimpalli, Di Sano si ritrova il pallone sui piedi e di sinistro mette a segno il gol che regala il passaggio del turno ai suoi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE