Cerca

l'intervista

Ottavia, tra crescita e primi punti. Girini "I ragazzi reagiscono bene"

Il gruppo 2008 azzurro alle prese con il suo primo campionato agonistico dopo il lungo stop dovuto alla pandemia

15 Ottobre 2021

Emanuele Girini

Emanuele Girini allenatore dell'Ottavia

Sicuramente un compito complicato quello di guidare una formazione Under 14. Già di per sé le squadre che entrano a far parte del mondo agonistico hanno le loro difficoltà dopo aver praticato solo scuola calcio, ma per i classe 2008 che hanno iniziato da due settimane, le difficoltà rispetto alle annate precedenti sono sicuramente maggiori. Su di loro pesa il lungo stop dovuto alla pandemia. Una realtà con la quale ha fatto i conti anche Emanuele Girini, che l'Ottavia ha scelto per questo primo, importante, passo calcistico dei suoi giovani talenti "La realtà dei fatti è che questi ragazzi oltre a trovarsi al primo anno di agonistica, arrivano dopo due anni, di fatto, in cui non hanno potuto mai giocare, se non qualche partita 9 contro 9, e sono stati catapultati in una realtà più complessa. Tutto sommato stanno reagendo bene a questa e pian piano si stanno adattando alle distanze. In fondo, a 5, 7 od 11è sempre la palla con cui bisogna giocare e quindi per riuscire ad avere dei risultati basta avere lo spirito giusto, e loro ce l'hanno". Finora per l'Ottavia di Girini è arrivato un punto "Nella prima sfida, contro la Viterbese, abbiamo pagato lo scotto di giocare contro un club professionistico e quindi è stata dura sin da subito. Siamo anche partiti bene, poi è subentrato qualche timore. Potevamo portare la sfida sul 2-2 ma non ci siamo riusciti e poi il terzo gol dei gialloblù ha chiuso l'incontro. Nella sfida contro il Campus Eur, invece, meritavamo sicuramente qualcosa di più. Un piccolo errore non ci ha permesso di vincere, abbiamo tra l'altro subito gol con un cross, quindi siamo stati anche sfortunati. Domani giocheremo contro l'Ostiamare, una partita che credo sarà interessante. Conosco il gruppo biancoviola ed in particolare 2-3 elementi. Vedremo quel che riusciremo a tirare fuori".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE