Cerca

FOCUS

U14 Regionali: goleade, bomber e pochi pareggi, ecco i numeri del primo turno

Vediamo i dati più interessanti dei primi 70 minuti di gioco del campionato

19 Ottobre 2021

Dreaming Football Academy Under 14

Ecco la formazione della Dreaming Football Academy Under 14 (Foto ©DreamingFootballAcademy)

Finalmente in campo. I Regionali sono tornati a giocare e non sono mancate le emozioni e le giocate nel primo turno dell’Under 14, che ha visto protagonisti i classe 2008. Cinque gironi pieni di gol, ma andiamo a leggere con più attenzione i numeri di questa prima tornata di partite. Partiamo da un dato particolare: neri cinque raggruppamenti, con 35 gare in programma, sono stati solo 4 i pareggi: quello tra Ostiantica e Jem’s Soccer nel girone A, quello tra Sabazia e Boreale nel B e i due usciti fuori dai confronti tra SQPV Velletri e Ponte di Nona e tra Audace e CSV Breda nel girone E. Segno evidente di un campionato dove si gioca per vincere più che per speculare sul risultato. Passando invece in rassegna le formazioni che si sono messe maggiormente in evidenza non possiamo non citare il Romaria nel gruppo A, che ha vinto per 7-1 sul campo del Città di Cerveteri. Tante le goleade, nel B, con il Circolo Canottieri Roma capace di regolare per 6-1 l’Achillea con un grande Polinari, autore di ben 4 reti, la Spes Montesacro che supera sei a zero in trasferta il Futbolclub (doppietta di Paterno), stesso punteggio con cui si è imposto il G. Castello fuori casa con l’Eretum Monterotondo ed addirittura il 9-0 che ha permesso al Fiano Romano di battere il Real Monterotondo Scalo ed aggiudicarsi cosi i primi tre punti del suo campionato. Nel girone C a fare la parte del leone in questa giornata ci ha pensato la Spes Artiglio con un sonoro 11-1 in casa del Tor Sapienza, subito dietro l’Atletico Vescovio che vince per 6-0 in casa del Grifone Gialloverde con la tripletta di Battelli, ed il 4-0 con cui la Petriana supera il Pro Roma, grazie alla doppietta di Battista e alle reti di Manzoni e Tascioni.  La gara con più reti di tutta la prima giornata ha visto un 25-0, che è stato quello della Dreaming Football Academy contro il la Virtus S. Michele e Donato, anche se va detto che gli ospiti si sono presentati con gli uomini contati (solo 9 giocatori). Una goleada che ha però messo in luce il bomber della formazione di casa Gabriele Gentili, a segno addirittura in sette occasioni, performance che gli vale il primo posto momentaneo nella classifica dei marcatori. Punteggi meno roboanti nel Girone E dove spiccano il 4-2 con cui il Città di Valmontone ha regolato la Scuola del Leoni, ed il 4-1 esterno della Vivace Grottaferrata ai danni della Polisportiva De Rossi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE