Cerca

Regionali

Scuola dei Leoni, Menichelli: "Molto emozionante per tutti ricominciare"

Il tecnico gialloblù parla dell'esordio in campionato, del lavoro svolto fino ad ora con la squadra e degli obiettivi stagionali

21 Ottobre 2021

Mario Menichelli, tecnico dei classe 2008 della Scuola dei Leoni (Foto ©Scuola dei Leoni)

Mario Menichelli, tecnico dei classe 2008 della Scuola dei Leoni (Foto ©Scuola dei Leoni)

Nello scorso weekend è stato tempo di tornare finalmente in campo anche per i Regionali, dopo il lungo periodo di stop per via della pandemia. La Scuola dei Leoni ha cominciato con una sconfitta 4-2 sul campo del Città di Valmontone ma, nonostante il risultato non gli abbia sorriso, la prestazione è stata comunque positiva. A confermarlo ci sono le parole del tecnico Mario Menichelli: "Sicuramente è stato molto emozionante per tutti ricominciare. I ragazzi erano tesi, incuriositi ed attratti, visto il lungo stop che purtroppo si sono trovati ad affrontare. Probabilmente abbiamo un pò pagato lo scotto di giocare ad 11, maniera completamente diversa dalla Scuola Calcio. Abbiamo proposto un buon calcio, basato sul possesso palla come piace a noi, dunque i segnali positivi sono stati tanti nonostante il risultato". L'allenatore gialloblù fa poi un bilancio del lavoro svolto con la squadra fino ad ora, a partire dal pre-campionato: "Ovviamente è un gruppo che sta attraversando il proprio anno zero e fin dal ritiro l'obiettivo era quello innanzitutto di creare le giuste dinamiche all'interno dello spogliatoio, di unione di intenti. La squadra sta rispondendo bene, si tratta di ragazzi molto intelligenti e che stanno collaborando fin dai primi giorni di preparazione". In conclusione, Menichelli si esprime su quelli che saranno gli obiettivi stagionali: "L'obiettivo è quello innanzitutto della crescita dei ragazzi sotto tutti i punti di vista, sia calcistico che caratteriale. Stiamo lavorando per creare giocatori pensanti che sappiano cosa fare in campo e che lottino sempre, senza abbattersi mai anche quando i risultati sono negativi. Dal punto di vista della classifica il girone è complicato e sarà difficile conquistare la categoria, noi comunque daremo il massimo per fare il meglio possibile".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE