Cerca

REGIONALI

Audace, Vertuani: "Soddisfatto dei miei ragazzi. Vogliamo crescere ancora"

Le parole del tecnico dell'Audace dopo le prime due giornate del campionato Under 14

27 Ottobre 2021

Luca Vertuani Audace

Luca Vertuani, il tecnico dell'Audace Under 14 Regionale (Foto ©Audace)

Dopo le prime due giornate del torneo Under 14 Regionale, l'Audace di mister Luca Vertuani ha collezionato un punto in classifica, frutto del pari ottenuto alla prima giornata in trasferta con il Csv Breda. Per il tecnico si tratta dei primi giorni di lavoro con la squadra, essendo arrivato un paio di settimane fa per dirigere il gruppo. Sabato scorso, al termine di una gara dalle mille emozioni, è arrivata la sconfitta di misura interna con l'Atletico Morena, un risultato che però non mina le certezze del mister: "Abbiamo affrontato una grande squadra - dice Vertuani - che fin da subito di ci ha messo in difficoltà, siamo andati sotto due volte, abbiamo avuto la capacità e l'orgoglio di reagire. Era quello che avevo chiesto ai ragazzi, di non mollare mai anche nelle difficoltà. Nei primi dieci minuti abbiamo cercato di imporre il nostro gioco, loro erano molto aggressivi quindi ci siamo dovuti adattare un pochino, io chiedevo ai miei un gioco palla a terra mentre gli avversari prediligevano andare in profondità, ci siamo trovati in difficoltà su alcune palle alte e per questi episodi siamo andati sotto nel punteggio. Potevamo sicuramente fare di più perché abbiamo le qualità per farlo. Piano piano sto conoscendo i ragazzi, io sono qui da quindici giorni, abbiamo fatto due partite di campionato e una decina di allenamenti. Sono più che soddisfatto dei miei, vedo che reagiscono alle mie istruzioni, sono volenterosi e riescono ad apprendere e mettere in pratica molto velocemente". Passata in rassegna l'analisi della gara appena giocata, è tempo anche di valutazioni su quali aspetti dover intervenire principalmente: "Dobbiamo sicuramente lavorare di più sulla sicurezza - continua Vertuani - sulla gestione della palla in fase di possesso. E' un percorso lento, bisogna considerare che loro è il primo anno che giocano a undici in una categoria regionale dopo due anni di stop per il covid. Si tratta di un percorso che rispetto agli altri anni è leggermente più lento. Durante la settimana però vedo un riscontro e dei feedback positivi, sono fiducioso". Ultime battute da parte di Luca Vertuani su quelli che sono gli obiettivi che si è posto per questa stagione: "Al di là dei risultati, mi interessa principalmente affrontare le partite cercando la prestazione, il risultato finale è una conseguenza di questa. Vogliamo mettere in pratica quello su cui lavoriamo durante la settimana, cercando di valorizzare tutti i giocatori a disposizione. Vorrei cercare di tirare fuori il massimo dalle potenzialità di ogni singolo elemento, è questo il mio obiettivo principale. Da questo, chiaramente, dovremo poi cercare di costruire qualcosa che ci permetta di far bene il sabato nelle partite che ci aspettano. Le gare sono tante, c'è bisogno di allenarsi al meglio per affrontare al massimo ogni sfida che ci viene presentata."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE