Cerca

L'intervista

Tor Tre Teste, Di Renzo: "Lavoriamo per dare un futuro ai giocatori"

Il tecnico racconta l'ultima vittoria in campionato, gli obiettivi della società e la prossima partita in trasferta contro la Cynthialbalonga

11 Novembre 2021

Andrea Di Renzo, Tor Tre Teste

Andrea Di Renzo, Tor Tre Teste

La Tor Tre Treste vince 3-0 contro il Città Di Ciampino e conferma ancora una volta di puntare alla vetta della classifica. Il mister Andrea Di Renzo analizza il match: "È stata una partita complicata, loro sono una buona squadra, li avevamo già incontrati in un torneo l'estate scorsa. Tutte le partite che hanno fatto sono state in bilico e sono stati gli unici a perdere con un solo gol di scarto contro l'Urbetevere. Noi però siamo stati bravi e determinati. Il pensiero della società è quello di mettere il risultato in secondo piano. Vogliamo lavorare per la crescita di tutti i singoli e dare la possibilità ai ragazzi di un futuro nel calcio professionistico. Il nostro segreto sono le rose ampie, infatti ho utilizzato circa ventotto giocatori dall'inizio campionato". Il tecnico rossoblù si sbilancia anche sul prossimo appuntamento, in trasferta contro la Cynthialbalonga: "Partita difficile, ci sono tanti fattori che posso incidere, come il campo in erba vera, che con la pioggia può dar complicazioni, ma noi siamo la Tor Tre Teste e puntiamo a vincere". Tra due settimane c'è il big match in casa contro l'Urbetevere, valido per il primato del girone: "Noi pensiamo addirittura allenamento dopo allenamento, poi c'è la partita di sabato e infine penseremo all'Urbetevere. Ma, come detto prima, i risultati non sono determinanti, giorno dopo giorno, prepareremo anche il big match".

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE