Cerca

FOCUS

Ostia Mare, ora ci siamo. Con il Ladispoli una vittoria da play-off

La formazione di Patanella ha messo insieme 16 punti nelle ultime 7 giornate

30 Novembre 2021

Ostiamare Patanella 

Maurizio Patanella, tecnico dell' Ostia Mare Under 14 Elite

Una vittoria determinante contro il Ladispoli per lanciarsi ancora di più in campionato. L’Ostia Mare di Maurizio Patanella ha intrapreso una strada virtuosa nelle ultime settimane, come testimoniano i numeri della formazione biancoviola. Eccezion fatta per le prime due giornate dove erano arrivate le sconfitte contro Grifone e Lazio, probabilmente le favorite per la vittoria finale del raggruppamento, da quel momento in poi la compagine lidense ha intrapreso una crescita esponenziale. Nella successive sette gare, infatti, sono arrivati ben 16 punti frutto di 5 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta, in casa, contro la Vigor Perconti, altra formazione in grande spolvero. Una media di oltre due punti a partita che ha permesso ai ragazzi di Patanella di avvicinare sensibilmente la zona play-off. Sabato scorso, in casa contro il Ladispoli, è arrivata una vittoria in uno scontro diretto che potrebbe risultare determinante da qui in avanti. L’avvio non era stato dei migliori perché la formazione di Dolente era stata capace di andare sul due a zero dopo i primi 23 minuti, molte squadre avrebbero mollato o dato la gara già per persa ma l’Ostia Mare ha avuto la capacità di reagire. Tra la mezzora del primo tempo e il 26’ della ripresa, le reti di Santinelli, Ferranti, Troiano e Coluzzi hanno ribaltato l’iniziale svantaggio. La rete nel finale di Segoni non ha cambiato l’esito finale, con un epico 4-3 che ha portato i lidensi al quinto posto in graduatoria, dietro Grifone, Lazio, Ladispoli e Vigor Perconti. Il campionato è ancora lungo ma il calendario ora darà un po’ di respiro. I biancoviola, infatti, da qui alla fine del girone di andata affronteranno Trastevere, Tirreno Sansa, Viterbese e Campus Eur, formazioni di tutto rispetto ma alla portata di una squadra capace, nell’ultimo mese e mezzo, di impressionare.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE