Cerca

L'INTERVISTA

Ladispoli, Larocca: "Mi ispiro a Neymar. A Ladispoli mi trovo benissimo"

L'attaccante del Ladispoli ha vinto il sondaggio come miglior giocatore della settimana

17 Dicembre 2021

Cristiano Larocca Ladispoli

Cristiano Larocca, attaccante del Ladispoli Under 14 (Foto ©PhotoSportRoma)

Quella di sabato scorso contro l'Ottavia è una giornata che difficilmente dimenticherà Cristiano Larocca. L'attaccante del Ladispoli, infatti, ha messo a segno una tripletta nel tre a uno finale, con una prestazione da incorniciare che gli è valsa anche la vittoria del sondaggio come miglior giocatore della settimana della nostra Top 5+1. Tre reti di ottima fattura, come ammette lo stesso Cristiano: "Il primo gol l'ho segnato direttamente da calcio d'angolo, ed è la seconda volta che mi capita. Le altre due reti invece sono partito in profondità alla Bale e ho fatto gol. Questo poi è il primo anno che gioco in attacco, io di solito gioco in difesa e voglio ancora giocare dietro, ma il mister pensa che sia meglio cosi. Come squadra, invece, il nostro obiettivo è quello di arrivare a fare i play-off. " Idee chiare per il giocatore tirrenico, che parla del suo rapporto con i compagni e lo staff: "Qui a Ladispoli sto molto bene ed ho un ottimo rapporto con tutti, dal mister agli amici fino alla società. Ho provato anche altre squadre ma questo è l'ambiente dove mi sono trovato meglio. " Passando invece agli obiettivi personali per il futuro Cristiano non ha dubbi: "Mi piace la musica, ma da grande vorrei fare il calciatore in una squadra professionista". Il calcio dei grandi è il suo sogno e, da attaccante quale è in questo momento, il suo modello non poteva che essere uno dei massimi esponenti di questa categoria: "Mi ispiro molto a Neymar - conclude Larocca - perchè è il mio giocatore preferito e gioca nel mio stesso ruolo."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni