Cerca

FOCUS

Girone A: Grifone - Vigor Perconti, si sfidano le squadre più in forma del campionato

Entrambe le formazioni vengono da otto vittorie e un pari nelle ultime nove giornate

04 Gennaio 2022

Vigor Perconti

L'esultanza della Vigor nel match contro la Lazio (Foto ©Lori)

Sarà un fine settimana di fuoco per il girone A del campionato Under 14 Elite. La ripresa dopo la sosta natalizia, infatti, offrirà come piatto forte la sfida di altissima classifica tra il Grifone di Cernera e la Vigor Perconti di Loconte. Una gara che promette spettacolo tra due delle migliori realtà viste all’opera fino a questo momento. Partiamo analizzando la stagione fin qui disputata dai padroni di casa. L’undici di Villa dei Massimi non ha praticamente sbagliato un colpo, mettendo in mostra anche un gioco piacevole fatto di scambi palla a terra, impreziosito poi dagli spunti di alcuni singoli. Se nelle primissimi giornate la formazione rossoblù poteva apparire una bella sorpresa, con il passare dei mesi e grazie anche ad alcune affermazioni importanti, il Grifone è divenuto più che mai una certezza. La vittoria in casa della Lazio, ottenuta ad ottobre, ha probabilmente messo il punto esclamativo su una stagione di altissimo livello, e dato alla squadra quelle certezze che servivano per scendere in campo, sempre, con la convinzione di poter battere chiunque. L’unico neo è probabilmente rappresentato dal pari esterno colto sul campo del Giardinetti, un due a due che ha impedito alla formazione di Cernera di arrivare questo appuntamento a punteggio pieno. Di fronte, sabato, ci sarà però una squadra che in questo momento ha ben poco da invidiare ai padroni di casa. La classifica depone a favore del Grifone, con otto lunghezze tra la prima della classe e i blaugrana, ma guardando attentamente il ruolino della Vigor da due mesi a questa parte si può capire come si tratti di una vera e propria super sfida tra le compagini più in forma del campionato. La formazione di Alessandro Loconte, terza in graduatoria, accusa infatti un ritardo che si è formato tutto nelle prime tre giornate del torneo, dove Rezzesi e compagni hanno sofferto con un punto in tre partite. Dall’affermazione interna contro il Tirreno Sansa del 23 ottobre ad oggi, infatti, il passo della Vigor è lo stesso identico del Grifone, con otto vittorie e un pareggio nelle ultime nove giornate. Un dato incontrovertibile, che mette in luce l’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico blaugrana soprattutto se consideriamo che, l’unico pareggio di questa serie, la Vigor lo ha ottenuto in casa contro la Lazio, quando venne raggiunta sul pari all’ultimo minuto di recupero. Sabato pomeriggio saranno una di fronte all’altra, in una gara che potrebbe davvero risultare decisiva per il futuro del girone. Il risultato, ad oggi, appare più che mai incerto, ma dove non ci sono dubbi è sul fatto che, al Villa dei Massimi, andrà in scena un confronto tra due delle migliori espressioni di questa categoria, sia per quanto riguarda i ragazzi in campo, che per gli staff tecnici, come evidenziano i risultati e le prestazioni  messe in campo fino ad oggi.  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE