Cerca

L'INTERVISTA

Dabliu New Team, Cervelli: "Sono migliorati molto, ho fiducia nei miei ragazzi"

Il tecnico parla alla vigilia della ripresa del campionato dopo la sosta natalizia

05 Gennaio 2022

Alessio Cervelli Dabliu New Team

Alessio Cervelli, tecnico dell'Unde 14 Elite della Dabliu New Team (Foto ©Grandoni)

La sosta natalizia sta per concludersi e c’è tanta voglia di ritornare in campo, nonostante le difficoltà date dal periodo storico. Tra queste squadre vogliose c’è sicuramente la Dabliu New Team, che negli Under 14 ha collezionato 18 punti in questa prima parte di stagione. Abbiamo intercettato il loro mister, Alessio Cervelli, per fare un po' il punto della situazione ad un passo dal giro di boa: "Abbiamo avuto delle problematiche e poco tempo per stare insieme da quando ci sono state le festività; nonostante tutto, stiamo però cercando di andare avanti e c’è tanta voglia." Non è facile allenarsi ed essere sereni in un momento come questo: "I ragazzi vogliono solo giocare ed allenarsi; le preoccupazioni ci sono e vengono da fuori." Tornando esclusivamente al campo, i ragazzi stanno trovando equilibrio ma la strada è ancora lunga: "Sono migliorati tanto ed ho molta fiducia in loro. Sono ancora giovani e, data appunto l’età, faticano ancora nella lettura della partita che, con il tempo e l’impegno, arriverà ad essere interpretata al meglio." Le squadre nel girone A sono ancora molto vicine tra loro e fare pronostici è per giunta molto difficile: "Ci siamo affrontati con quasi tutte le squadre e possiamo dire che ormai sappiamo i reali valori del girone; è molto difficile ma noi puntiamo a fare il maggior numero di punti possibili. Il tempo, alla fine, ci dirà cosa siamo riusciti a fare e su cosa dobbiamo migliorare." Al rientro dalla sosta c’è da preparare la sfida con la Fonte Meravigliosa, che occupa una posizione di classifica più bassa e farà di tutto per conquistare punti: "Li conosco e li ho visti giocare più volte; sono una squadra con valori importanti. Sarà una partita difficile." Infine, una battuta sugli obiettivi personali per questo 2022: "L’obiettivo è migliorare i ragazzi e farli crescere; conseguentemente a questo, crescerà tutta la squadra e per l’allenatore è un grande motivo di orgoglio."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE