Cerca

REGIONALI

Svs Roma, Giulitti: "Soddisfatto di quanto fatto. Vogliamo rimanere in alto"

Il tecnico analizza il girone di andata e traccia la linea per il futuro

18 Gennaio 2022

Gianluca Giulitti

Gianluca Giulitti, allenatore dell'Svs Roma Under 14 Regionale

Numeri importanti per l'Svs Roma di Gianluca Giulitti, terza nel Girone C dell'Under 14 Regionale, a pari punti con altre tre formazioni. Sette vittorie e quattro pareggi nelle prime undici giornate, imbattuta e reduce dal pareggio casalingo per uno a uno contro il S. Paolo Ostiense. Un cammino esemplare che soddisfa in pieno il tecnico, intervenuto ai nostri microfoni: "Il campionato che stiamo affrontando - dice Giulitti - è molto tosto e composto da squadre che fino all’ultima giornata cercheranno di lottare per il vertice e guadagnarsi l’Elite (ambita da tutti). Fino ad oggi non posso che esser soddisfatto del percorso che stiamo facendo e credo sia frutto del lavoro che i ragazzi stanno svolgendo da quando ci siamo conosciuti. Siamo un gruppo molto unito e disposto a dare sempre il 100% anche in situazioni di svantaggio come dimostrato più volte. Per noi partecipare ad un campionato regionale per la nostra società è motivo d’orgoglio e i ragazzi stanno dimostrando di poterci stare e poter essere protagonisti. " Un grande percorso, che rispecchia quelli che erano i sogni della società a settembre: "Le nostre aspettative ad inizio anno erano quelle di entrare nel mondo dei “grandi” affrontando tutte le difficoltà del percorso di crescita in maniera convinta senza mai abbandonare il divertimento che per me è la componente numero uno per costruire qualcosa di bello. Venendo da quasi due anni di inattività, per i classe 2008 non è stato facile esser catapultati nel mondo dell’agonistica ma vedendo tutti i gironi devo dire che ogni società si è preparata al meglio per questa esperienza che sicuramente i ragazzi non dimenticheranno. il primo anno di agonistica non si scorda mai. Ad inizio anno ci eravamo detti di provare a stare in alto il più possibile conoscendo le nostre qualità e ad oggi i ragazzi stanno avendo ciò che meritano. " Il Girone C, quello dove è inserita l'Svs Roma, è probabilmente il più equilibrato, con diverse formazioni in grado di lottare per il vertice: "Il nostro raggruppamento,come recita la classifica, è molto livellato soprattutto in vetta.Ci sono squadre allestite per vincere e che hanno importanti individualità abbinate ad un ottimo gioco come il Cor e la Petriana, squadre che fanno del gruppo e della qualità del gioco la loro forza come l’Atletico Vescovio, la Spes Artiglio e il San Paolo Ostiense. Noi siamo nel mezzo,sono fortunato ad allenare ragazzi dalle individualità importanti e di avere prima di un gruppo squadra,un gruppo di amici pronti a dare tutto per il compagno." Il tecnico analizza infine quelli che potranno essere i propositi per la ripresa del campionato, quando si inizierà a fare sul serio per puntare al massimo traguardo: "Arrivati quasi al giro di boa,il nostro obiettivo rimane quello di rimanere in alto fino alla fine cercando nel girone di ritorno di vincere qualche scontro diretto che ti dia più possibilità di staccare qualche squadra. In tutti gli scontri diretti ci è mancata a volte un po’ lucidità nei minuti finali e in altre più consapevolezza dei nostri mezzi. Detto questo - conclude Giulitti - devo fare i complimenti a tutti i miei colleghi che stanno giocando un campionato fantastico senza risparmiarsi mai. "

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE