Cerca

L'intervista

Città Di Ciampino, Porcella: "I miei stanno crescendo. Fondi? sarà dura"

Le parole del tecnico degli aeroportuali in vista dell'impegno in casa dei pontini, dove solo la Roma è riuscita a vincere

10 Febbraio 2022

Giuseppe Porcella

Giuseppe Porcella, tecnico dell'Under 14 del Città di Ciampino (Foto ©gazreg)

Sono quattro i risultati utili consecutivi del Città di Ciampino nel campionato Under 14 Elite girone B allenato da Giuseppe Porcella, vengono da tre pareggi e una vittoria nell'ultima giornata e nel week end si inizia il girone di ritorno con una partita insidiosa fuori casa a Fondi. Le parole del mister sull'ultima gara contro l'Honey e sulla prossima trasferta: "La partita di sabato è stata approcciata molto bene da parte dei ragazzi, infatti siamo andati subito sul doppio vantaggio e abbiamo avuto altre occasioni per chiuderla rischiando pochissimo. Poi ad inizio secondo tempo purtroppo siamo rimasti in dieci e abbiamo subito gol su un calcio piazzato. Ma i ragazzi sono stati bravi ad essere compatti e a soffrire tutti insieme trovando il gol del 3a1 e del 4a2.
Sabato invece ci aspetta una gara difficilissima sia a livello tecnico che ambientale, una squadra con buone individualità e ben messa in campo. Inoltre il Fondi in casa ha perso solo con la Roma dandogli molto filo da torcere." Lunghe settimane di stop che hanno permesso al mister di concentrarsi maggiormente su diversi aspetti: "In questo periodo di stop abbiamo cercato di rafforzare i principi ed i concetti sui quali lavoriamo da inizio anno, cercando di inserire qualcosa di nuovo che potrebbe esserci utile da qui a fine anno." Il mister poi ci racconta del cammino fato dall'inizio dell'anno e cosa si aspetta da questo girone di ritorno: "Se ripenso a quando abbiamo iniziato la stagione e faccio il paragone con oggi vedo tanti miglioramenti individuali e di conseguenza di collettivo. Dove tutti hanno preso consapevolezza dei loro mezzi e tutti hanno voglia e coraggio di essere protagonisti nel determinare ogni allenamento o partita.
Mi aspetto di essere fortunati a non avere altri casi Covid e di continuare a divertirci in mezzo al campo non pensando ad obiettivi futuristici se non quello di dare tutto quello che abbiamo in ogni singola partita. I risultati arriveranno da soli."

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE