Cerca

Trofeo Gesis

La Lodigiani è prima nel girone, battuto il Giardinetti a San Cesareo

Ecco com'è andata la sfida tra biancorossi del Comunale, in luce Macchia ed Arduini, appena arrivati dal Castelverde e già decisivi

14 Giugno 2022

La Lodigiani è prima nel girone, battuto il Giardinetti a San Cesareo

(©Cervera)

TROFEO GESIS, 3° GIORNATA GIRONE D   -   LODIGIANI - GIARDINETTI 3-0
Macchia 3'pt, Timperi 16'st, Arduini 36'st

La Lodigiani fa suo il big match contro il Giardinetti rimanendo a punteggio pieno ed assicurandosi il primo posto nel girone, rinviata invece Sporting San Cesareo - Ceprano. I ragazzi di mister Lettieri riescono fin da subito a mettere la gara in discesa, dopo pochi minuti infatti, sul primo calcio d'angolo della partita svetta altissimo Macchia, il centrocampista da poco arrivato dal Castelverde colpisce perfettamente di testa e firma il vantaggio per i suoi. Il Giardinetti cerca di rispondere con Iovino e Valentini, ma passato il quarto d'ora arriva il raddoppio per la Lodigiani, su un grossolano errore di Sgarra. Il portiere del Giardinetti infatti non interviene bene su un cross apparentemente innocuo di Timperi, facendolo scivolare dai guantoni e quindi entrare in rete per il 2-0. I ragazzi dello Sbardella vogliono accorciare le distanze, e ci vanno vicino con Mecozzi, che però a tu per tu con Amati tocca troppo debolmente permettendo al numero 1 avversario di bloccare. Arriva quindi il turno di Cornacchione, che fa tutto benissimo entrando in area e superando un uomo con una finta, il suo mancino però non incontra lo specchio. L'ultima occasione del primo tempo è per Di Cicco, che cerca il terzo gol calciando in caduta, la conclusione però è centrale e facile preda di Sgarra. Ad inizio secondo tempo è ancora il Giardinetti a farsi vedere in avanti, nei primi minuti infatti la squadra di Fratoni guadagna un calcio di rigore, ad occuparsi della battuta è Fiorenza che però stringe troppo la conclusione e calcia fuori. Risponde la Lodigiani con Boccanera, che al termine di una bella azione personale libera il mancino e colpisce la traversa, quindi ancora Iovino che, servito splendidamente da Mecozzi, calcia su Amati in uscita. Spazio nel finale anche per Arduini, arrivato dal Castelverde insieme a Macchia, che entra e segna a tu per tu con il portiere andando così a rete in tutte le 3 partite giocate. La gara termina quindi sul 3-0, ed a qualificarsi in testa al girone è la Lodigiani. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE