Cerca

semifinale

Ostiamare - Vigor Perconti, le pagelle: Shoti e De Persio top

I giudizi della semifinale dell'Anco Marzio: il numero 11 blaugrana è ovunque, il portiere viola tiene a galla i suoi

04 Maggio 2016

Il tecnico Mussoni ©Del Gobbo

Il tecnico Mussoni ©Del Gobbo

Il tecnico Mussoni ©Del Gobbo

OSTIAMARE 5 Nel primo tempo se la gioca alla pari della Perconti, ma nella ripresa sparisce

Rigon 6 Autore di un bel duello con Bruno, a cui concede solo qualche sgambata

Monfreda 6 Annulla Piermarini nel primo tempo, nella ripresa soffre Barba

Yakubiv 5.5 Meno pulito del solito, regge nel duello fisico con Di Bari, che in velocità però gli scappa

Olivetti 6.5 Grande prova a centrocampo, dove assiste, calcia in porta, scodella palloni e lotta con grinta 23’st Sibilio sv

Seri 5 Dormita clamorosa in occasione del gol di Di Bari, dal quale si fa bruciare in velocità

18’st Coderoni 5.5 Subentra nella ripresa ma non riesce a dare brio in zona mediana

Scaccia 6.5 Uno dei più dinamici in fase offensiva, quando ha palla crea sempre problemi 32’st Pozzi sv

Bolli 5.5 Come sempre mette tanta grinta in campo, ma stavolta gioca con meno lucidità

3’st Chiurco 5.5 E’ la prima carta che si gioca Mussoni, ma in attacco non riesce ad incidere

Bucri 6 Nel primo tempo cerca più volte il gol, poi nella ripresa cala come tutta la squadra

Marzi 6 Corre e gioca con intelligenza nel primo tempo, protagonista di buone giocate

13’st Sarritzu 5.5 Mussoni lo getta nella mischia ma non riesce ad incidere come vorrebbe

Bello 6.5 Molto incisivo sulla corsia sinistra: diversi guizzi interessanti in entrambe le frazioni

18’st Zanella 5.5 Come Sarritzu, non riesce a fornire il suo contributo come vorrebbe

Il migliore, De Persio ©Del Gobbo

IL MIGLIORE De Persio 7 Tiene i suoi in partita fin quando non sopraggiunge il triplice fischio. Compie grandi parate su Di Bari e Bruno, sempre in posizione in altre occasioni

ALLENATORE Mussoni 5 Sceglie una tattica attendista ma in semifinale bisogna osare di più. Nella ripresa prova a modificare assetto cambiando molto, ma non trova la chiave giusta

PANCHINA Cerretani

Il tecnico Miccio ©Facebook

VIGOR PERCONTI 7.5 Gioca con ordine e personalità, fuoriuscendo nella ripresa e trionfando con merito

Alfieri 6 Viene impegnato poco, resta sempre attento e concentrato

Pietrobattista 6 Ha un cliente scomodo, Bello, e cerca di limitarlo come può. Qualche discesa nella ripresa

Altamura 6 Gioca accorto dovendo marcare uno come Scaccia. Viene ammonito e Miccio preventimente lo toglie

10’st Delle Monache 6 Entra il campo con il piglio giusto, compiendo qualche chiusura importante

Rossi 6.5 Solita presenza e personalità in mezzo al campo: gestisce tanti palloni ed aiuta molto i compagni

Fasolo 6.5 Intesa mnemonica con Lauri: nel primo tempo concede qualcosa, nel secondo nulla

Lauri 6.5 Sicuro e bravo nella scelta del tempo: marca bene un top player come Bucri

Piermarini 5 E’ troppo innamorato della palla, non la passa mai. La sua semifinale dura 45’

10’st Barba 7 Impatto devastante sul match: subentra e sforna una gran giocata dopo l’altra

De Luca 6.5 Offre tantissima intensità in zona mediana: cerca la rete nella ripresa con una bella percussione

26’st Carmignani 6 Miccio lo sceglie nel finale di gara, lui entra in campo con determinazione

Di Bari 7 Decide un’altra partita, ma spreca due chance clamorose che avrebbero potuto chiudere il match

Bruno 6 Quando parte palla al piede è davvero pericoloso, Rigon lo tiene come può

Il migliore, Shoti ©De Cesaris

IL MIGLIORE Shoti 7.5 Gara sensazionale per utilità ed intensità: corre per 70’, in campo è ovunque e fa qualunque cosa, da assist a recuperi. Fondamentale nell’economia collettiva

ALLENATORE Miccio 7.5 Sbanca un fortino come l’Anco Marzio facendo interpretare alla perfezione la gara ai suoi. Legge benissimo la sfida nella ripresa: finale meritata

PANCHINA D’Amato, Milana, Valentini, Mazzola


ARBITRO Carrone Tamburro di Tivoli 6.5 Dirige bene, con carattere, una gara importante e tesa: sempre attento

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE