Cerca

beppe viola

Donzetti mattatore! La Spes Artiglio supera la Libertas

Dopo un primo tempo noioso, succede tutto nella ripresa: doppio vantaggio locale, inutile la rete ospite di Di Ventura

07 Giugno 2016

Spes Artiglio vittoriosa @Sabetti

Spes Artiglio vittoriosa @Sabetti

SPES ARTIGLIO – LIBERTAS CENTOCELLE  2–1


MARCATORI Donzetti 20’st e 7’st (S), Di Ventura 24’st (L)

SPES ARTIGLIO Vannetiello, Tozzi, Iarossi, Zerboni, Bravo, Mastroddi, Cata, Mondello, Donzetti, Paglino, Uberti PANCHINA Iacobucci, Chiovenda, Negro, Lori, Sabetti, Colombo, Velocci  ALLENATORE Faitella

LIBERTAS CENTOCELLE Foschi, Ughetta, Fratini, Colangelo, De Propris, Di Bari, Rutigliano, Durante, Elshikh, Atturo, Di Ventura PANCHINA Altieri, Cherubini, Antenucci, Meschini ALLENATORE Compagnucci

ARBITRO Adrian Belo di Roma 1

NOTE Ammoniti Fratini, Durante, Ghetta

Spes Artiglio vittoriosa @Sabetti


La Spes Artiglio sfrutta il fattore casa e trionfa nella terza gara del girone contro la LIbertas Centocelle: decisivo super Donzetti. I nerazzurri mettono un piede ai quarti in attesa del risultato di Savio - Ladispoli. Per i primi 20' di gioco non succede praticamente nulla, con le squadre che si studiano in attesa del varco giusto. Al 28' Donzetti inizia a farsi vedere colpendo debolmente di testa su cross di Mondello; la Libertas resplica dopo la mezz'ora con un altro colpo di testa, di Di Bari su suggerimento di Rutigliano. Nella ripresa l'Artiglio è perfetto ed al 7' trova il vantaggio col diagonale di Donzetti sulla bella imbucata di Paglino. Galvanizzati dalla rete, i locali premono sull'acceleratore e si rendono pericolosi con un paio di occasioni confezionate dal duo Paglino-Donzetti, ma la Libertas riesce a salvarsi. Fino al 20', quando la squadra di Faitella raddoppia meritatamente: bomber Donzetti sfrutta un lancio dalle retrovie insaccando dopo aver smarcato Altieri. A questo il gruppo di Compagnucci reagisce ed accorcia le distanze: cross di Elshikh ed incornata vincente di Di Ventura per il 2-1. Eppure il finale di partita è tutto per la Spes Artiglio: i padroni di casa falliscono tre chiare palle-gol con Paglino (traversa), Donzetti e Velocci, ma al triplice fischio esultano per la loro seconda vittoria nella manifestazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE