Cerca

beppe viola

Buglia scatenato: Giardinetti, gran cinquina contro l'Anzio

I biancorossi salutano la manifestazione con una netta vittoria ai danni dei neroniani: protagonista il centravanti

07 Giugno 2017

Cinquina Giardinetti ©De Cesaris

Cinquina Giardinetti ©De Cesaris

TORNEO BEPPE VIOLA, 34ª EDIZIONE - GIRONE C, 3ª GIORNATA

GIARDINETTI – ANZIO 5–2

GIARDINETTI Capretti, Donnini, Cardella, Verginelli, Mormile, Morgante, Grazioso, De Fidio, Buglia, Sgherri, Scarsella PANCHINA Tomassi, Zezza, Ghetti, Lolli, De Luca, Agaci, Ferraro ALLENATORE Ranieri

ANZIO Gemelli, Schirru, Fabbrini, De Falco, Iliev, De Stefano, Pangallo, Tersigni, Ronci, Cavallaro, Magnelli PANCHINA Tartaglia, Pugliese, Tuscano, Cocuzza, Bahami, Cosentino ALLENATORE Zaccagnini

MARCATORI Buglia 23’pt, 29’pt Buglia e 33’pt (G), Ronci 30’pt (A), Cardella 10’st (G), Lolli 12’st (G), Pangallo 26’st (A)

ARBITRO Sgrò di Albano Laziale


Cinquina Giardinetti ©De Cesaris

Il Giardinetti saluta il 34º Beppe Viola con una netta vittoria sull’Anzio. La formazionecapitolina ci mette poco più di mezz'ora per chiudere i giochi: nel primo tempo l'assoluto protagonista è bomber Buglia, il quale con una tripletta di pregevolissima fattura (prima rete in pallonetto, seconda di tacco e terza a porta vuota) inclina la sfida in direzione biancorossa. A ridosso dell'intervallo i neroniani accorciano le distanze con Ronci. Nella ripresa stessa musica, con il Giardinetti che attacca e cala la cinquina grazie alle marcatue di Cardella e Lolli nel giro di due minuti. Nel finale di partita Pangallo, al 26', porta a due le reti dell'Anzio, che poi riesce a non far diventare lo score avversario ancora più rotondo solo grazie alle belle parate di un super Gemelli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni