Cerca

LA RUBRICA

Provinciali, le X sorprese del 22º turno: Tevere Roma da urlo

Terminato l'ultima giornata di campionato, vediamo quali risultati ci hanno stupito in positivo o in negativo

12 Aprile 2018

Provinciali, le X sorprese del 22º turno: Tevere Roma da urlo

Una squadra che è partita bene, un'altra che ci ha sorpreso in negativo. Una prestazione, il risultato a sorpresa, l'episodio. Terminata una nuova giornata di campionato dei classe 2003, andiamo a scoprire le sorprese del ventiduesimo turno di campionato per quanto riguarda la categoria Giovanissimi Provinciali.

Image title


Cross Roads 

Penultima in classifica contro seconda della classe: la gara tra Cross Roads e La Rustica, alla vigilia, poteva rappresentare un’altra ghiotta chance di successo per i biancorossi, ma i padroni di casa hanno messo in mostra una prestazione di carattere ed orgoglio, sorprendendo gli avversari con un bel tris e centrando la terza vittoria stagionale. Che colpo!


Real Tre Fontane Pio XII

Dopo sedici gare consecutive vinte senza subire reti, il Tirreno ha centrato un altro successo ma stavolta perdendo l’imbattibilità della propria porta. A violarla è stato il Real Tre Fontane Pio XII, capace di segnare due reti alla corazzata biancoverde. Non è arrivata una vittoria, ma almeno il Real si è potuto togliere una piccola soddisfazione.


Saxa Flaminia Labaro

Sembrava spacciato il Saxa Flaminia Labaro nella sfida casalinga contro lo Sporting Sacrofano: una compagine a 3 punti in fondo alla classifica, contro una a 34 a metà graduatoria. Una differenza che sembrava davvero incolmabile, ma i biancoblu con tanto cuore si sono presi una vittoria insperata, la seconda in una stagione fatta più di ombre che di luci.


Tevere Roma

Nel Girone E abbiamo una nuova capolista: si tratta dell’Aranova che ha scavalcato la Vis Aurelia, ma tutto per merito della prestazione maiuscola messa in atto dalla Tevere Roma, capace di far cadere i biancoblu costringendoli appunto a perdere la vetta della classifica. Inoltre si tratta della prima volta senza reti per la Vis, che non è riuscita a sfondare l’invalicabile muro giallorosso.


Casal Bernocchi

Chi si è tolto una grande soddisfazione in questo turno di campionato, è anche il Casal Bernocchi, nona forza del Girone F, capace di mandare al tappeto per la seconda volta in stagione il Time Sport Roma Garbatella, autore di un campionato fin qui fantastico. Un risultato contro pronostico che ha esaltato e regalato un’immensa gioia ai rossoblu. Chapeau.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE