Cerca

MEMORIAL BINI

Lodigiani in testa al girone, battuto il Ladispoli

Zeghavyk non basta al Ladispoli, i cambi di mister Benedetti fanno la differenza

07 Settembre 2018

Lodigiani-Ladispoli, Memorial Bini ©Lori

Lodigiani-Ladispoli, Memorial Bini ©Lori

Lodigiani-Ladispoli, Memorial Bini ©Lori

MEMORIAL BINI - GIRONE C

LODIGIANI-LADISPOLI 4-3


LODIGIANI Carassai 6, Luzi 6.5, Cappellanti 6.5 (7'st Cozzoli 6), Merola 6, Fiori 6, Cesari 6, Limongelli 6 (16'st Fravolini 6), Vasciaveo 6, Di Bisceglie 6.5 (13'st Del Canuto 6.5), Evangelista 6 (16'st Milocco 6.5), Bartolini 6 PANCHINA Pirrone, Chialastri, Sablone ALLENATORE Benedetti


LADISPOLI Fiorenza 6.5, D’Amore 6, Ficorella 6 (33'st Izzo sv), Celestini 6, Citracca 6.5, Carolini 6, Luchetti 6 (17’pt Pingitore 6), Gargano 6 (20'st Manservici 6) , Morucci 6 (23'st Crepaccioli 6), Zeghayk 7.5 (30'st Giacomobono 6), Ceralli (35'st Folgori sv) PANCHINA Rossi ALLENATORE Dolente


MARCATORI Zeghayk 6’, 27’pt rig. e 18'st rig. (LA), Di Bisceglie 35’pt (LO), Del Canuto 21'st (LO), Milocco 31'st (LO), Fravolini 32'st (LO)

ARBITRO Verdecchia di Roma 2, 6.5

NOTE Angoli 0-3 Fuorigioco 1-1


Al campo del Cinecittà Bettini si sfidano Lodigiani e Ladispoli nella gara decisiva per il primo posto del girone. Dopo appena cinque minuti dal calcio d’inizio, direttamente da calcio piazzato Zeghayk trova il gol del vantaggio, decisiva una deviazione che ha reso vano l’intervento di Carassai. La Lodigiani non ci sta e cerca subito il pareggio: Bartolini prima e Limongelli poi provano a superare Fiorenza ma l’estremo difensore è sempre attento e respinge ogni pericolo. Al 20’ è Fiori ad andare alla conclusione, Fiorenza blocca. Al 27’ ancora il numero 10 in completo bianco punisce la Lodigiani, questa volta dal dischetto. Alla mezz’ora rischia di dilagare il Ladispoli con il colpo di testa di Citracca che sfiora il palo e finisce fuori a Carassai battuto. Sullo scadere della prima frazione di gioco Di Bisceglie accorcia le distanze, l’attaccante si presenta davanti a Fiorenza e non sbaglia: 1-2! Ad inizio ripresa non succede molto e la partita si gioca soprattutto nella parte centrale del campo. Al 18' ancora calcio di rigore per il Ladispoli, dagli undici metri Zeghavyk non perdona firmando anche la tripletta personale. Da qui in poi la Lodigiani sarà assoluta padrona del campo nonostante lo svantaggio. Al 21' Del Canuto sigla la rete del 2-3, dieci minuti più tardi Milocco in diagonale pareggia il match. La partita diventa davvero emozionante con continui capovolgimenti di fronte e numerose occasioni da gol. Al 32' Fravolini insacca alle spalle di Fiorenza con un preciso diagonale per il definitivo 4-3. Una grande prova di forza dei ragazzi di mister Benedetti che ribaltano la partita e volano in testa al girone, ai danni proprio del Ladispoli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE