Cerca

regionali

La Vis Aurelia corre veloce. Di Giovanni "Crescita mentale"

Il gruppo biancazzurro è reduce da due successi consecutivi ed ha all'orizzonte delle sfide molto complicate da poter affrontare nel migliore dei modi

12 Dicembre 2018

Andrea Di Giovanni

Andrea Di Giovanni

Andrea Di GiovanniLa Vis Aurelia corre. L'undici di Andrea Di Giovanni ha messo in fila due successi consecutivi, senza peraltro subire gol. Sei punti che danno il segno dell'ottimo stato di salute della formazione biancazzurra che si prepara da qui in avanti ad un vero e proprio tour de force. Questo però non sembra spaventare l'allenatore di via Ventura, che ha fatto i complimenti ai suoi ragazzi per le ultime due uscite stagionali “Siamo in un buon periodo e questo mi fa molto piacere. Ho visto nei ragazzi un cambiamento e questo ha portato ai risultati positivi che abbiamo ottenuto in questo periodo. Abbiamo affrontato con successo la trasferta di Montefiascone, tornando a casa con un perentorio 5-0 e poi ci siamo ripetuti la giornata successiva (l'ultima appena trascorsa ndr) contro la Leocon vincendo per 2-0. Due ottimi risultati che ci danno la possibilità di giocare più serenamente da qui in avanti. In queste due partite quello che è cambiato maggiormente rispetto al periodo precedente è l'approccio alla gara, quindi i ragazzi hanno dimostrato di aver messo in atto una crescita mentale davvero importante. Nel match contro l'Etruria, ad esempio, subimmo all'inizio la maggior intraprendenza degli avversari non uscendo dalla metà campo. Invece, contro Montefiascone e Leocon, siamo stati noi ad avere il controllo del gioco e ad evitare che gli avversari ci mettessero in difficoltà. Questo è un ottimo punto dal quale ripartire. Il gruppo arriva da un campionato Provinciale in cui il livello delle squadre spesso non ti dava la possibilità di giudicare a pieno il tuo operato. Nei Regionali bisogna stare attenti, perché nessuno ti regala nulla. Adesso dovremo affrontare un mini ciclo di incontri difficili, ad iniziare dalla prossima sfida contro il Monterosi. Giocare però con la mente più sgombra e senza avere le avversarie che in classifica ti sono col fiato sul collo sicuramente ci faciliterà il compito anche se ovviamente non sarà una partita semplice, anzi, tutt'altro. Il Monterosi è una di quelle formazioni che punta ai primi due posti, quindi dovremo impegnarci al massimo per ottenere di nuovo un risultato positivo”

Le altre Pareggio importante per l'Under 19 di mister Tullio Cipressi che impatta contro l'Atletico Acilia, retrocesso dall'Elite nella passata stagione. Turno di riposo per l'Under 17 di Pompili, mentre centra un successo davvero importante la squadra Under 16 di Gianluca Macera. Contro l'Etruria è arrivato un 3-1 in rimonta, firmato dal gol su rigore di Acquaviva e dalla doppietta di Cini. Una vittoria che consente ai biancazzurri 2003 di portarsi a -2 dal podio e a – 5 dal duo di testa composto da Fiumicino e Monterosi. Sfortunato l'inizio per Incarbona con l'Under 14. I 2005 vanno in vantaggio contro il Fiumicino, ma non riescono poi a portare a casa i tre punti. Va detto che affrontavano una delle migliori formazioni del campionato e che, comunque, si è visto già qualche bel segnale con il nuovo tecnico.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE