Cerca

L'INTERVISTA

Trastevere, Lucarelli: "Credo in questo grande gruppo"

Il tecnico granata applaude i suoi ragazzi e si prepara alla delicata sfida di domenica contro il Grifone Monteverde

31 Gennaio 2019

Marco Lucarelli, tecnico Trastevere

Marco Lucarelli, tecnico Trastevere

Marco Lucarelli, tecnico Trastevere

Nel girone A, ad esclusione delle due trascinatrici Urbetevere e Vigor Perconti, le quali sicuramente si daranno filo da torcere fino all'ultima giornata per arrivare prime, una delle migliori sorprese di questa prima metà di campionato è certamente il Trastevere di mister Marco Lucarelli. Grazie ad un inizio di stagione straordinario, fino a qualche settimana fa il Trastevere si era rivelata la prima, vera outsider in contrapposizione alle due maggiori forze del girone. L'ultimo mese ha visto i ragazzi di mister Lucarelli compiere un paio di passi falsi, ma la classifica è ancora rosea per la compagine granata, la quale oggi è terza a pari punti con l'Accademia Calcio Roma. E l'entusiasmo per quanto fatto fino ad ora è lampante nelle parole del tecnico Lucarelli: "Il bilancio di questa stagione è, ad oggi, estremamente positivo per due aspetti cardine: in primis, la crescita del gruppo; in secundis, gli ottimi risultati maturati. Le ultime tre giornate ci hanno visto perdere punti preziosi, ma questo non ha frenato la nostra voglia di sorprendere e di essere una delle protagoniste del girone". E guardando gli incontri con Tor Di Quinto, Aurelio ed SFF Atletico, in effetti vien da chiedersi come sia possibile che la squadra granata abbia raccolto un solo punto sui nove in palio: "La sconfitta con il TdQ ci può stare, nonostante un bellissimo incontro equilibrato. Con l'Aurelio avremmo ampiamente meritato la vittoria, ma così non è stato, e la stessa cosa è successa nella sconfitta in zona Cesarini contro l'Atletico. Comunque restiamo ottimisti, e sono sicuro che i ragazzi daranno la giusta scossa già nella sfida di domenica contro il Grifone Monteverde". Una gara importante, giocata fra le mura amiche, che dirà molto sulla stagione dei ragazzi di mister Lucarelli, il quale ha ben chiari gli obiettivi stagionali: "Veder crescere i ragazzi è il nostro primo impegno, aldilà del piazzamento o dei punti conquistati a fine anno. Credo in questo gruppo e sono sicuro daranno vita ad un grande finale di stagione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE