Cerca

l'intervista

Trastevere, Lucarelli: "Dipende da noi, dobbiamo crederci"

Le impressioni dell'allenatore amaranto a tre giornate dal termine del campionato

01 Aprile 2019

Marco Lucarelli, Trastevere

Marco Lucarelli, Trastevere

Marco Lucarelli, Trastevere

L’ultima sconfitta dell’Accademia ha agevolato la rincorsa ai playoff delle dirette concorrenti, in particolare del Trastevere e del Tor di Quinto, rispettivamente vittoriose su Certosa e Grifone Monteverde. Ancora una volta, l’equilibrio è totale: se i nerazzurri potranno contare su un leggero vantaggio in classifica, gli amaranto e i rossoblù riporranno le proprie speranze sul calendario, meno impegnativo di quello della rivale. “Arrivati a questo punto, dobbiamo crederci” – ammette Marco Lucarelli, tecnico del Trastevere – “Tutto questo è prova della nostra crescita, sia a livello di continuità che come stato di forma. Siamo stimolati al punto giusto, possiamo ottenere un risultato, almeno inizialmente, impronosticabile, dipende soltanto da noi. Stiamo preparando meticolosamente le sfide contro la Pro Calcio Tor Sapienza e l’Accademia, consapevoli, senza però alcun timore reverenziale, delle difficoltà alle quali saremo sottoposti. La lotta è aperta ad ogni risultato, anche perché i nerazzurri dovranno affrontare la capolista Urbetevere, mentre il Tor di Quinto la seconda forza Vigor Perconti. Farcela sarebbe un sogno, non un'ossessione. I ragazzi devono restare calmi, giocare come sanno e godersi il momento, stupendo comunque finirà”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE