Cerca

Provinciali

Super Eretum Monterotondo: Sporting Rieti ko, è finale!

La squadra di mister Petrangeli festeggia un'altra vittoria senza subire reti in Coppa Provincia, guadagnandosi l'accesso all'ultimo atto

02 Giugno 2019

Mister Petrangeli

Mister Petrangeli

Mister PetrangeliCOPPA PROVINCIA RIETI - UNDER 15 PROVINCIALI

ERETUM MONTEROTONDO - SPORTING RIETI  4-0

ERETUM MONTEROTONDO Bracchieri 6.5, Greggi 6.5, Petri 6.5 (20’st Fermani sv), Tosoni 6.5 (22’st Felli sv), Santoro 7, Valenti 6.5 (18’st Consiglio sv), Teodori 7 (5’pt Giangiulio 6), Speziali 6.5 (9’st Puglisi 6), Ma. Caprioli 6.5 (3’st Antonucci 6), Angelini 6.5 (15’st Niosi 6), Vagnone 7.5 PANCHINA Siciliano, Limardi ALLENATORE Petrangeli

SPORTING RIETI Cingolani 6, Mi. Caprioli 6 (13’st Tomassetti sv), Ciogli 6 (13’st Miccadei sv), Maroccia 6, Pizzoli 6 (22’st Iacuitto sv), Severoni 6, Pellegrini 6 (22’st Scelba sv), Bonifazi 6 (13’st Miluzzi sv), Giuli 6, Volpicelli 6.5 (30’st Lucentini sv), Barrella 6.5 (26’st Ciani) ALLENATORE Cingolani MARCATORI Teodori 1’pt (E), Vagnone 4’pt e 1’st (E), Santoro 22’pt (E) NOTE Angoli 3–1


L'Eretum Monterotondo è inarrestabile. Dopo lo splendido monologo con il Passo Corese, la formazione di mister Petrangeli si ripete e infila la seconda vittoria consecutiva senza subire un solo goal in Coppa Provincia, sconfiggendo con un più che convincente 4-0 lo Sporting Rieti e conquistando così con ampio merito un pass per l'ultimo atto, che la vedrà giocarsi la coppa e la vittoria finale nel derby con il Real Monterotondo Scalo. Dopo un solo giro di orologio i gialloblù sfruttano la prima indecisione difensiva avversaria riuscendo a portarsi in vantaggio. Teodori entra in area e scaglia sul primo palo la sfera che scheggia il legno ed entra in rete. Gli eretini corrono forte e dopo 3’ segue il raddoppio grazie al lampo di Vagnone. L’undici gialloblù da posizione defilata rientra sul destro e da una decina di metri lascia partire una rasoiata a fil di palo che non lascia scampo a Cingolani. Gara che procede a senso unico al Cecconi e al 22’ si concretizza la terza rete dell’Eretum. Questa volta dalla battuta di un corner finalizzata dal colpo di testa di Santoro che incorna sul primo palo e insacca nel secondo. Nella restante fase di gioco i locali gestiscono il vantaggio e al duplice fischio le squadre tornano negli spogliatoi per il break di metà gara. L’avvio di ripresa è ancora di matrice eretina. Dopo 1’ Vagnone mette il secondo timbro personale e serve il poker che mette una seria ipoteca sull’incontro. Poco prima del quarto d’ora arriva il primo sussulto degli ospiti. Volpicelli parte in contropiede e una volta in area calcia nello specchio. Grande risposta di Bracchieri che respinge in corner e tiene a zero lo score degli avversari. Nel prosieguo del match calano i ritmi e i padroni di casa gestiscono l'importante vantaggio maturato fino al triplice fischio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE