Cerca

il torneo

Memorial Bini, i risultati della prima giornata

Buona la prima per Tor Tre Teste e Ladispoli che vincono all'esordio della 12^ edizione del Memorial, pareggio esaltante invece tra Giardinetti e Savio

31 Agosto 2019

Memorial Bini

Memorial Bini

Memorial Bini

GRIFONE MONTEVERDE-NUOVA TOR TRE TESTE: 0-1

Si impone di misura la squadra di Mei che grazie ad un gol nel primo tempo conquista la vittoria all'esordio. L'avvio di gara è principalmente a tinte bianco-rosso-blu, con le incursioni di Suffer che creano non pochi problemi alla retroguardia del Grifone. La prima vera palla è tuttavia proprio della formazione di Maffei, con la difesa della Tor Tre Teste che pasticcia dietro rischiando un clamoroso autogol sul rinvio di Quadraccia che rimbalza addosso a Collacchi, provvidenziale l'intervento di Salvati. LaTor Tre Teste non abbassa il ritmo e al 17' trova il gol che sblocca il risultato: gran tiro al volo da fuori area di Dolciami che indirizza il pallone sul palo più lontano dove Di Giorgio non può arrivare. La reazione del Grifone è positiva e i ragazzi di Maffei si affacciano spesso dalle parti di Salvati soprattutto da palla inattiva, ma le diverse girate di teste di Cataldi e compagni non trovano l'effetto desiderato. Nonostante l'inserimento di giocatori freschi dalla panchina nel secondo tempo, la squadra di Maffei non riesce ad agguantare il pari, complice anche l'ottima retroguardia dei ragazzi di Mei che reggono l'urto e portano a casa la vittoria. 


LADISPOLI-CITTA' DI CIAMPINO: 2-1

Prova di forza del Ladispoli che passa due volte in vantaggio contro il Ciampino conquistando alla fine i tre punti. Convincente inizio di gara dei rossoblu che partono aggressivi chiudendo la squadra di Olivetti nella propria metà campo. Il Ciampino cresce con lo scorrere delle lancette e acquista fiducia, trovando anche un'interessante conclusione dai 25 metri da parte di Andreoli bloccata in due tempi da Gallini. Nel momento migliore dei ragazzi di Olivetti, il Ladispoli trova il gol che lo porta in vantaggio: Andreoli stende in area Luciani e per l'arbitro non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Criscuolo che calcia forte e preciso, Donati intuisce ma senza riuscire a deviare, così il Ladispoli riesce ad andare all'intervallo sopra nel punteggio. Nella ripresa il Ciampino si riversa in avanti e al 14' trova il gol che riporta tutto in parità, grazie a Lolli che risolve una mischia in area del Ladispoli spedendo il pallone in porta. La squadra di Ferrari non si lascia abbattere e nel capovolgimento di fronte ritorna subito in vantaggio con una situazione analoga al gol del pari: corner dalla sinistra e sfera scaraventata in porta ancora da Criscuolo che da pochi passi non sbaglia, siglando la doppietta che permette ai suoi di ottenere il trionfo. 


SAVIO-GIARDINETTI: 

Pareggio al cardiopalma tra la squadra di Fabbro e quella di Manieri che si danno battaglia fino all'ultimo istante. L'avvio di match è a tinte biancorosse, con il Giardinetti che preme con convizione trovando il vantaggio all'11': gran botta dalla trequarti di sinistra di Di Marco che sorprende D'Auria siglando un magnifico gol per l'1-0. La risposta del Savio non tarda ad arrivare e appena cinque minuti dopo i biancoblu riportano il risultato in parità, con Pagliarini che di testa svetta più in alto di tutti bucando Cotugno e permettendo al Savio di andare a riposo sull'1-1. Il secondo tempo è spettacolo puro con continui ribaltamenti di fronte ed entrambe le formazioni che danno tutto nel rettangolo verde: al 9' De Silvestris dopo una grande discesa sulla destra mette al centro per Ruggieri che di testa non perdona riportando sopra il Giardinetti, il Savio non ci sta e con Cantoni si porta sul 2-2 a dieci minuti dal termine. 10 minuti di pura passione dove negli ultimi 60 secondi i ragazzi di Manieri tornano nuovamente in vantaggio con il gran gol di Dilettuso, ma in pieno recupero l'incornata di Patarini permette al Savio di strappare in extremis il pareggio. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE