Cerca

la rubrica

La Top 5+1: Under 15 ecco i migliori della 10ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato

26 Novembre 2019

La Top 5+1: Under 15 ecco i migliori della 10ª giornata

Image title

Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Under 15. Chi saranno i sei volti della settimana? Scopriamolo immediatamente!

Lorenzo Giora (Centrocampista – Polisportiva Carso)

Lorenzo Giora

Continua il suo percorso di crescita la Polisportiva Carso che trova nel talento del giovane Lorenzo il suo punto di forza. Nella sfida contro il Grifone Gialloverde il numero 10 prima rimane glaciale dal dischetto spiazzando Chiappini, poi dipinge una splendida traiettoria su punizione firmando il momentaneo 4-1. Nel mezzo tante bellissime giocate di qualità, abbassando spesso anche il suo raggio d’azione pur di toccare il pallone per impostare il gioco. Abelinha.


Fabio Nuvoli (Centrocampista – Atletico 2000)

Fabio Nuvoli (C)Del Gobbo

Mezz’ala di qualità e quantità, utile sia in fase difensiva che offensiva, il giovane Fabio recupera diversi palloni e si propone spesso in proiezione, sbloccando il match con una splendida bordata dal limite per poi chiuderlo con freddezza realizzando il penalty allo scadere. Instancabile.


Andrea Molinari (Attaccante – Sansa)

Andrea Molinari (C)Lori

Torna a vincere e lo fa splendidamente il Sansa che contro il Cassino cala il poker e conquista tre ottimi punti in ottica salvezza. I leoni biancoblu vengono trascinati dalle doppiette di Fanciulli e Molinari, con quest’ultimo grande protagonista del match. Ottimo in fase interdizione e caparbio sui gol trovati, Andrea veste i panni del trascinatore del Sansa, mettendo in campo tutte le intenzioni di trascinare il suo Sansa fuori dalla zona play-out. Energia pura.


Mattia Cesarini (Centrocampista – Accademia Calcio Roma)

Mattia Cesarini (C)Accademia Calcio Roma

Di misura, l’Accademia Calcio Roma passa al campo Testa contro il Tor di Quinto, rimanendo aggrappata alla vetta in vista dello scontro diretto contro il Giardinetti. Mattatore del match è proprio Cesarini, autore di una splendida prestazione e della punizione che ha deciso la gara in favore dei bianconeri. Altra partita sublime quella disputata dal centrocampista dell’Accademia, sempre attento in campo e vero metrono della formazione di Massimi. Joya.


Yuri Dianetti (Centrocampista – Giardinetti)

Yuri Dianetti (C)Lori


Semplicemente superlativa la prova del 10 biancorosso, al centro di ogni azione nella partita contro la Pro Calcio Tor Sapienza. Dianetti sblocca infatti il match trovando una magia direttamente da calcio d’angolo, sacrificandosi nei minuti successivi quando la Pro Calcio ha attaccato a spron battuto. L’assist per la rete di Ruggieri è poi una delizia per gli occhi. Man of the match.


Il Tecnico - Marco Mei (Tor Tre Teste)

Marco Mei (C)Cippitelli

10 e lode. Il voto a questa Tor Tre Teste che resta a punteggio a pieno dopo 10 giornate. Solidità, freddezza e consapevolezza sono gli ingredienti dei rossoblu di Mei che eguagliano il record della Juniores, dimostrando ancora una volta i miglioramenti e le accortezze aggiustate partita dopo partita. Condottiero. 


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE