Cerca

l'intervista

Ottavia, Stirpe soddisfatto "Importante reagire subito"

Gli azzurri hanno battuto l'Atletico Terme Fiuggi rimediando così alla sconfitta incassata nell'ultimo turno dell'andata

15 Gennaio 2020

Armando Stirpe ©Del Gobbo

Armando Stirpe ©Del Gobbo

Armando Stirpe ©Del GobboTre punti che servivano al morale e alla classifica dell'Ottavia di Armando Stirpe, che ha battuto tra le mura amiche dell'Ivo Di Marco l'Atletico Terme Fiuggi. Una vittoria che è arrivata immediatamente dopo la sconfitta con cui si era chiuso il girone d'andata, quella contro il Grifone Monteverde. “Era fondamentale reagire subito – esordisce il tecnico di via delle Canossiane – per dimostrare di aver imparato dalla sconfitta precedente. Ho visto una squadra che non si è abbattuta nei momenti negativi del match, come accaduto già altre volte, e su questo dovremo lavorare col passare delle settimane. Riuscire a mantenere la concentrazione anche nel momento in cui la gara non sta andando come vorremmo potrà fare la differenza da qui in avanti. Intanto ci portiamo a casa i tre punti e la reazione, ora guardiamo avanti”. Davanti all'Ottavia c'è l'ostacolo CSS Tivoli “Mi aspetto sicuramente una gara intensa dal punto di vista dell'impegno e della determinazione, perché affronteremo una formazione che nonostante la posizione in classifica cercherà in tutti i modi di complicarci la vita”. Al momento l'Ottavia è al sesto posto in classifica, posizione che secondo Stirpe avrebbe potuto anche essere migliore “La classifica la momento dice questo, ma io credo che questa squadra abbia potenzialità importanti e che abbia perso qualche punto per strada. Penso quindi che da qui in avanti potremo toglierci delle belle soddisfazioni”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE