Cerca

focus

Capocannonieri: ben 6 giocatori in vetta a 14 gol

Singolare la situazione in Under 15 dove la classifica dei marcatori non vede un bomber assoluto

23 Gennaio 2020

Fatu-Barchiesi-Ruggieri-Calisti-Cesarini-Barna

Fatu-Barchiesi-Ruggieri-Calisti-Cesarini-Barna

Fatu-Barchiesi-Ruggieri-Calisti-Cesarini-Barna

Il gol come massima espressione del calcio: quella gioia che ti permette di dimenticare tutto per qualche istante, liberandoti da qualsiasi pressione dentro e fuori dal campo. Quest'anno in Under 15 non mancano sicuramente le sorprese e i gol vista la mola di ragazzi che ogni domenica timbra il cartellino, dai difensori agli attaccanti passando ai centrocampisti. La situazione dei goleador non vede comunque un unico bomber in vetta, ma ben sei giocatori che a suon di reti stanno trascinando le proprie squadre. Singolare come anche non ci sia una predominanza di un girone o dell'altro: nel girone A infatti, Riccardo Barchiesi con la splendida doppietta nell'ultima giornata contro il Campus Eur (condita anche dall'assist decisivo per Plini) ha condotto l'Urbetevere al trionfo, allungando sui diretti concorrenti in classifica e permettendo ai gialloblù di restare ben ancorati al terzo posto; Valerio Calisti, centravanti e cecchino del Grifone Monteverde, è rimasto a secco domenica scorsa, ma ha dimostrato grandissime doti da finalizzatore nel girone d'andata, soprattutto nei big match proprio contro i cugini dell'Urbe e nella sfida contro la Tor Tre Teste; Roman Barna, il silente capitano della Romulea, nel recupero di ieri della 12^ giornata contro la Totti Soccer School, ha siglato l'ennesima doppietta stagionale che ha portato al successo gli amaranto-oro allo scadere, indossando i panni del vero condottiero che non molla fino all'ultimo. Nel girone B, Fidelius Ius Fatu sta trascinando a suon di gol e assist il Tor di Quinto in prima posizione, pronto a mantenere questi ritmi anche al giro di boa; Mattia Cesarini, trequartista e capitano dell'Accademia Calcio Roma, è l'uomo simbolo dei nerazzurri che in campo sprona e traina i suoi compagni; infine Corrado Ruggieri, il bomber del Giardinetti, ha ritrovato il feeling con il gol dopo cinque giornate e ha tutte le intenzioni di portare i suoi biancorossi ai play-off. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni