Cerca

girone B

SS Michele e Donato da urlo! Battuto il Tor di Quinto

La formazione di Sugamosto si impone di misura nel recupero della 18^ giornata contro la squadra di Moretti

13 Febbraio 2020

L'esultanza del SS Michele e Donato

L'esultanza del SS Michele e Donato

L'esultanza del SS Michele e Donato

SS MICHELE E DONATO Sagliani, De Paolis, Giovannelli, Ridolfi, Mazza, Marchetti, Giovannola (36'st Pigini), Gallo, Petroni (24'st Torri), Anastasia (23'st Bazzolo), Votta PANCHINA Albanesi, Buffoni ALLENATORE Sugamosto 


TOR DI QUINTO Di Brita, Vaccarelli, Battaglia (29'st Alitchkov), Nardella, Sinopoli, Calicchia, Mellace, Tomassetti, Amoroso (16'st Fatu), Irione, Pescicani PANCHINA Impicciatore, Ferzi, Bernabucci, Braconi, Lauretti ALLENATORE Moretti


MARCATORI Giovannola 2'st


NOTE Espulsi Irione (T) Ammoniti Mazza, Giovannola, Bazzolo, Nardella, Vaccarelli


Una vera e propria impresa quella del SS Michele e Donato che tra le mura di casa conquista i tre punti nel recupero della 18^ giornata contro il Tor di Quinto. Contro ogni pronostico, la formazione di Sugamosto batte di misura la capolista del girone, allungando così in classifica sul Colleferro. Approccio perfetto alla gara da parte dei padroni di casa: i giallorossi sono infatti riusciti a contenere tutte le offensive ospiti, ripartendo con compattezza e affacciandosi spesso dalle parti di Di Brita. La seconda frazione di gara vede ancora i ragazzi di Sugamosto protagonisti, i quali dopo pochi secondi sbloccando il match: lancio di Giovannelli per Giovannola che in contropiede brucia la retroguardia avversaria e trafigge Di Brita siglando la rete dell'1-0. Galvanizzato dal vantaggio, il SS Michele e Donato non abbassa i ritmi e sfiora anche il raddoppio con Petroni. Il Tor di Quinto tenta la reazione affidandosi ai neo entrati dalla panchina, ma la difesa giallorossa e un grande Sagliani negano la gioia del gol ai ragazzi di Moretti, conquistando dunque il successo al triplice fischio. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE