Cerca

Regionali

Valmontone, Pizzi: "Ho visto spirito di sacrificio"

Il tecnico, dopo aver preso la panchina dei 2006, esprime le sue prime impressioni sul gruppo in vista dell'inizio di stagione

22 Settembre 2020

Valmontone, Pizzi: "Ho visto spirito di sacrificio"

Pizzi

Il Città di Valmontone gli ha affidato la panchina dell’Under 15 regionale dopo il lavoro svolto nella passata stagione alla guida dell’Under 19. Francesco Pizzi si è messo a disposizione del club e lo ha fatto con tanto entusiasmo: “Ho iniziato il mio secondo anno in questa società, qui mi trovo molto bene. Mi ha fatto piacere la fiducia del presidente Massimiliano Bellotti e del direttore sportivo dell’agonistica Giuseppe Consalvi, non ci ho pensato un momento a dare la mia disponibilità. Inoltre qui al Città di Valmontone c’è uno staff di allenatori che è sempre pronto a collaborare e questo è un aspetto molto positivo, poi la società mette tutti i tecnici nella condizione di lavorare con tranquillità”. Picci parla delle qualità del gruppo che avrà a disposizione in questa annata: “Abbiamo iniziato a lavorare assieme da quasi un mese, facendo anche una settimana di ritiro sul lago Trasimeno. Quella è stata un’esperienza molto importante per i nostri ragazzi: questo è un gruppo molto rinnovato e quindi, al di là della possibilità di fare una doppia seduta quotidiana, c’è stato modo di conoscersi meglio e creare da subito un certo spirito di squadra”. Picci parla degli obiettivi che dovrà perseguire l’Under 15 regionale del Città di Valmontone: “Siamo un cantiere aperto e quindi sappiamo solo che c’è tanto da lavorare. Il gruppo è molto disponibile al sacrificio e finora ha seguito con tanta abnegazione le indicazioni del sottoscritto e del preparatore atletico Damiano Massa. Il nostro obiettivo primario sul campo è quello di raggiungere la salvezza nella maniera più rapida possibile, poi se riusciremo ad ottenere anche qualcosa di più sarà tanto di guadagnato”. L’inizio del campionato è programmato per il prossimo 24 ottobre: “Abbiamo ancora un mese di lavoro infrasettimanale e di amichevoli. Dopo quella positiva vinta 5-1 a Colonna la scorsa settimana, ora affronteremo la Vjs Velletri. Vincere anche in queste gare aumenta la convinzione dei nostri ragazzi e quindi ci teniamo a fare bene” conclude Picci.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE