Cerca

L'INTERVISTA

Ponte di Nona, Gangemi: "Soddisfatto dei ragazzi"

Le parole del tecnico biancorosso sullo stop e sulla sua squadra

28 Ottobre 2020

Ponte di Nona, Gangemi: "Soddisfatto dei ragazzi"

Davide Cangemi

Una partita giocata su tre contro il Cynthialbalonga: questo è l'inizio di stagione del Ponte di Nona che si ritrova ora, come tutte le società, ad affrontare lo stop decretato fino al 24 novembre. Il tecnico dei biancorossi Davide Gangemi ci ha raccontato la sua opinione sulla situazione attuale, restando molto perplesso sulle misure adottate: "C'è tanta confusione in giro, è inutile negarlo. Le istituzioni hanno emanato decreti e protocolli settimanalmente ai quali tutti noi ci siamo adeguati con grandi sacrifici, poi ora invece si torna indietro e si chiude tutto, come se ogni nostro sforzo fosse stato vano. In questo modo creano solo malumori e tensioni, rimandando sempre senza decidere e senza prendere posizioni, soprattutto nell'ambito dello sport. Viste allora le ultime disposizioni io mi chiedo: a cosa si vuole arrivare? Il problema dell'aumento dei contagi è fuori da questo settore, per cui mi sembra assurdo fermare tutto". La perplessità e l'incertezza aleggiano su tutti gli addetti e sulle squadre coinvolte, tra cui anche il Ponte di Nona e la compagine di Gangemi il quale ha speso belle parole per i suoi ragazzi: "Sono stato due anni all'Unipomezia e da quest'anno alleno invece qui al Ponte di Nona. Appena arrivato ho trovato sin da subito un bellissimo ambiente con tante persone strepitose. Insieme alla società abbiamo creato un bel gruppo composto da ragazzi che già erano qua con qualche nuovo innesto. Il gruppo ha risposto molto bene negli allenamenti e a ciò che gli chiedo durante le partite, anche loro sono molto dispiaciuti per il momento ma sanno che dovranno pazientare. Il mio obiettivo è quello di lasciargli qualcosa dentro, penso che il fine di un allenatore non debba essere esclusivamente di vincere, ma fare in modo di lasciare bei ricordi nei ragazzi che allena".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE