Cerca

L'INTERVISTA

Isola Liri, Birilli: "Dobbiamo migliorare sulla tecnica"

Le parole del tecnico biancorosso sullo stop dei campionati e sulla sua squadra

12 Novembre 2020

Isola Liri, Birilli: "Dobbiamo migliorare sulla tecnica"

Isola Liri Under 15 (C)IsolaLiriFacebook

Tra perplessità e incertezza derivate dallo stop dei campionati, gli allenatori stanno esprimendo le loro opinioni a riguardo. Tra questi troviamo Alfredo Birilli, tecnico dell'Isola Liri che ha detto così: "Data la situazione credo che la decisione sullo stop fosse necessaria, non si può correre il rischio visto anche che si parla della salute dei giovani. Per il momento è giusto così, anche e soprattutto considerando ciò che sta accadendo al di fuori del calcio. Qui all'Isola Liri dopo lo stop abbiamo fatto una settimana di allenamenti individuali, distanziati e con tutte le precauzioni del caso, facendo in modo che i giocatori potessero lavorare con delle stazioni in modo da privilegiare più il lavoro fisico. Successivamente abbiamo deciso di fermare anche questi per una serie di fattori, in primis ovviamente proprio per la loro salute. L'inizio di campionato è vero non è stato dei più esaltanti, abbiamo perso tre partite contro squadre potenzialmente più forti, il messaggio che è arrivato è stato chiaro dunque: dobbiamo lavorare e migliorare tanto. Probabilmente i due mesi di preparazione alla stagione non sono bastati per creare quella condizione necessaria ad affrontare l'Elite, credo ci sia ancora tanto da fare. Il mio obiettivo è quello di portare la squadra ad essere più competitiva possibile, sotto tutti gli aspetti. Dal mio punto di vista penso ci siano ancora delle carenze sulla tecnica individuale, il calcio indipendentemente dal sistema di gioco che si utilizza necessita di una buona dose di tecnica, soprattutto in questa fascia d'età".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE